Mormanno-30/11/2012: SisMusica a sostegno dei terremotati

Non potevamo restare a guardare.

Ci siamo mossi la prima volta quando la terra ha tremato in Emilia Romagna e siamo riusciti a portare, grazie alla musica, un enorme contributo alle popolazioni colpite.

Ora è tempo di muoversi per LA NOSTRA GENTE. L’Italia dei giornali, delle cattive notizie, delle tragedie in tv, come da copione, si è dimenticata di Mormanno e di tutti i paesi colpiti dal sisma

 del 26 ottobre. Più che mai adesso c’è bisogno di noi, di tutti.

Noi vogliamo dimostrare di non essere un popolo di elemosine. Noi sappiamo rialzarci, affrontare tutto con forza e sorrisi.
Creare un sisma di miglioramenti su un terremoto di dolore.

Così SISMUSICA si muove di nuovo. Quella crepa nel muro vogliamo riempirla e cicatrizzarla grazie al potere della musica.

Siete tutti invitati intanto a condividere il nostro banner nelle vostre bacheche, farlo volare nella rete, diventare la nostra voce.

A breve VI SCUOTEREMO.

 


Luigi Cristaldi

per il collettivo SISmusica

636total visits,1visits today