Trebisacce-11/12/2012: I Sindaci dell’Alto Jonio incontrano l’assessore regionale Fedele per risolvere il problema dei trasporti

L’assessore regionale trasporti Luigi Fedele...

Giampiero Regino 12 dicembre 15.17.18
L’assessore regionale trasporti Luigi Fedele ha incontrato a Catanzaro i sindaci dell’alto jonio cosentino e della sibaritide

Area d’interesse: Trasporti

Data pubblicazione: 11-12-2012

L’assessore regionale trasporti Luigi Fedele ha incontrato a Catanzaro i sindaci dell’alto jonio cosentino e della sibaritide per fare il punto sulla situazione dei servizi ferroviari che interessano l’area.
Nel corso della riunione, alla quale ha preso parte anche l’assessore provinciale ai trasporti di Cosenza, Giovanni Forciniti, l’assessore Fedele ha ascoltato le varie questioni sollevate dai primi cittadini alla luce delle ultime soppressioni dei treni sulla Sibari – Metaponto. Il rappresentante della Giunta Scopelliti, infatti, si è soffermato a lungo ad analizzare la vicenda legata alle recenti soppressioni dei servizi ferroviari sulla tratta Sibari – Metaponto e, oltre a manifestare pieno sostengo per l’azione intrapresa dagli amministratori locali, ha espresso la volontà di avviare un percorso condiviso che costituisca una valida ed efficace alternativa alla problematica per alleviare il più possibile i disagi dell’utenza calabrese.
“E’ stato un confronto proficuo – ha dichiarato l’assessore Fedele – perché abbiamo avuto la possibilità di affrontare molte delle questioni che costituiscono una priorità per i cittadini di questa zona della Calabria. Tra gli argomenti presi in esame, anche, il ripristino dei servizi ferroviari a lunga percorrenza sulla tratta ionica calabrese, in particolare quelli che collegano la zona ionica con Milano e con la Puglia e l’incremento di collegamenti tra Sibari e Paola in coincidenza anche con i treni Eurostar per Roma. La Regione, ed in particolare il Governatore Scopelliti, si sta impegnando strenuamente con ogni possibile iniziativa compatibile con le risorse disponibili per far sì che venga risolto al più presto il problema”.
Al termine dell’incontro con i sindaci, l’assessore Fedele si è riservato di esaminare l’intero quadro della vicenda in maniera più approfondita per poi illustrare i particolari nel corso di un’apposita conferenza stampa che sarà convocata nei prossimi giorni, insieme ai sindaci del comprensorio cosentino, con l’unico obiettivo di fornire una risposta concreta che possa sopperire ad una privazione che, oltre all’effettivo ed insostenibile disagio, genera una marginalizzazione dell’intera area.

342total visits,1visits today