Cassano All’Ionio-11/01/2013:La Giunta municipale di Cassano All’Ionio ha nominato il giovane architetto Nicola Bruno, nuovo Dirigente dell’Area Tecnica comunale. L’architetto Bruno sarà responsabile dei Settori Urbanistica e LLPP sino alla conclusione del concorso indetto dal Comune per le due aree. Oggi il neo Dirigente ha discusso in Giunta di problematiche urbanistiche.

Arch. Nicola Bruno

COMUNICATO STAMPA

 

La Giunta municipale di Cassano All’Ionio ha nominato il giovane architetto Nicola Bruno, nuovo Dirigente dell’Area Tecnica comunale. L’architetto Bruno sarà responsabile dei Settori Urbanistica e LLPP sino alla conclusione del concorso indetto dal Comune per le due aree. Oggi il neo Dirigente ha discusso in Giunta di problematiche urbanistiche.

 

La Giunta municipale di Cassano All’Ionio, guidata dal Sindaco Giovanni Papasso, ha nominato l’Architetto Nicola Bruno nuovo Dirigente dell’Area Tecnica comunale, ovvero Responsabile del Settore Urbanistica e Settore LL.PP del Comune. Una determinazione, ha spiegato Il Sindaco Giovanni Papasso, dovuta alla persistente carenza nella dotazione organica dell’Ente della figura dell’architetto nel Settore Urbanistica e Protezione civile e dell’ingegnere nel Settore Lavori Pubblici, per la cui copertura sono state avviate le procedure concorsuali, per le quali si prevedono, però, dei tempi sensibilmente lunghi. Una situazione che porterebbe non poche conseguenze negative per l’Ente che risentirebbe dell’assenza delle figure apicali appena citate, in quanto non riuscirebbe a  garantire il normale svolgimento dei Servizi Urbanistica e Lavori Pubblici. Ragion per cui la  Giunta municipale, non avendo al suo interno figure professionali idonee a sopperire a tale assenza, ha individuato nell’architetto Nicola Bruno, giovane professionista cassanese, laureato a pieni voti presso l’Università degli Studi Federico II di Napoli, che ha assunto già l’incarico, nuovo Dirigente dell’Area Tecnica comunale, con contratto sino al 31.12.2013, ovvero sino all’espletamento dei concorsi già in itinere.

Una nomina, ha sottolineato ancora il sindaco Papasso, fatta nell’ottica “spending rewiew”, visto che l’architetto Bruno ricoprirà le funzioni di due figure dirigenziali in Comune ad oggi assenti, quella di dirigente dell’area Urbanista e Dirigente del Settore Lavori Pubblici.

L’architetto Nicola Bruno, 36 anni, come si diceva  è  uno dei più giovani dirigenti di uffici tecnici municipali per comuni superiori ai quindicimila abitanti. Il neo dirigente tecnico ha già firmato il relativo contratto e ha assunto servizio nell’importante incarico.

L’architetto Nicola Bruno nel 2004 ha conseguito la laurea con 110 e lode presso l’Università degli Studi Federico II di Napoli e nello stesso anno presso la stessa Università ha conseguito l’abilitazione alla professione di architetto. L’anno successivo, il 21 febbraio 2005, si è iscritto all’Ordine degli architetti pianificatori paesaggisti conservatori della provincia di Cosenza.

Ha conseguito altresì, nello stesso anno 2005, l’abilitazione all’esercizio di Coordinatore ella sicurezza per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori.

In questi anni ha svolto diversi incarichi su committenza sia pubblica che privata, tra i quali la progettazione e la direzione lavori di edifici residenziali, di culto, commerciali, turistico-ricettivi oltre ad occuparsi di progettazione di spazi pubblici e di architettura del paesaggio. Ha partecipato a diversi concorsi di progettazione tra i quali quello per la realizzazione della cappella dell’Ospedale S. Martino di Belluno. Recentemente ha redatto il nuovo piano del commercio su aree pubbliche del comune di Cassano Jonio, che è stato già approvato dal consiglio comunale.

Ha pubblicato ” Il paesaggio nella cultura delle minoranze etnico-linguistiche. Esempi e testimonianze ” nel testo “Un bene culturale per comunità. Etnie a confronto», edito da Luigi Pellegrini editore.

Il Sindaco Papasso si è detto molto soddisfatto e sicuro che il giovane professionista cassanese saprà svolgere al meglio il compito affidatogli, lavorando per il bene e l’interesse di tutto il Comune di Cassano All’Ionio.

L’architetto Nicola Bruno ha partecipato stamani alla Giunta Municipale, presieduta dal Sindaco Giovanni Papasso, interamente dedicata alle problematiche urbanistiche afferenti il Comune di Cassano All’Ionio. Si è trattato, in particolare, per il neo Dirigente dell’Area Tecnica comunale, di una prima presa di contatto su alcune questioni in materia, la cui risoluzione risulta di fondamentale importanza per il Comune. In particolare, in Giunta municipale, con l’Assessore all’Urbanistica Paola Grosso e l’architetto Bruno, si è discusso di Piano Strutturale Associato, dello stato dell’arte di alcuni Piani di lottizzazione, del Piano di recupero del centro  storico di Cassano All’Ionio, del Piano comunale Spiaggia e Pianificazione urbanistica in generale. Nei prossimi giorni, sarà convocata un’altra Giunta municipale tematica, stavolta su questioni inerenti Lavori Pubblici.

Cassano all’Ionio, lì 11 gennaio 2013

 

Ufficio Stampa del Sindaco

                     F.to Pasquale Golia (Portavoce)

381total visits,2visits today