San Lorenzo Bellizzi-12/01/2013: Prima giornata di studio sugli effetti curativi dell’acqua oligominerale “Fonte Giusy”

San Lorenzo Bellizzi:11/01/2013

Prima giornata di studio sugli effetti curativi dell’acqua oligominerale “Fonte Giusy”, in programma oggi,sabato 12 gennaio,dalle ore 15,00, nella sala consiliare. Giunto dal  Ministero della Salute il riconoscimento delle qualità dell’Acqua minerale “Fonte Giusy” al fine dell’imbottigliamento e della vendita al pubblico. L’acqua in origine “Fonte S. Pietro” sgorga direttamente dalla roccia, nel cuore del Parco del Pollino, può avere effetti diuretici e digestivi grazie alla sua composizione ricca di bicarbonati ed un basso residuo fisso. A quanto pare già da qualche anno il dottore Tursi Gaetano ha promosso una ricerca sul campo  con la collaborazione di professionisti ed esperti e ha constatato che l’acqua favorisce l’eliminazione dell’acido urico, migliora i valori della creatinina, gt, gpt, gamma gt, glicemia, elettroliti sierici, peso specifico e ph delle urine,ecc il tutto confermato dalle analisi e dall’esperienza scientifica dei professori Gian Carlo Tenore e Roberto Ciampaglia dell’Università Federico II di Napoli. Sostanzialmente l’acqua ha una capacità depuratrice dell’organismo, favorisce l’espulsione dell’acido urico anche se il meccanismo con cui vi riesce non è totalmente conosciuto. All’incontro parteciperanno i relatori:Antonio Cersosimo Sindaco di San Lorenzo, il medico Larocca (ufficiale sanitario San Lorenzo Bellizzi),Giovanni Valentini e Vincenzo Leonetti ispettori dell’Asp di Cosenza, E. Gaudio (Direttore Ufficio Attività Economiche e Produttive di Cosenza), L. Laino (Geologo di Francavilla Marittima), Tursi Gaetano (M.M.G. Comune di Francavilla Marittima- Titolare del permesso di Ricerca), Francesco Chidichimo (Ordinario di Chimica-Fisica Unical), Pasquale Mosca (avvocato Roma), Gianluca Gallo (Consigliere Regionale), Domenico Pappaterra (Presidente Parco nazionale del Pollino), Antonio Caridi (assessore Attività Economiche e Produttive Regione Calabria).

Franco Lofrano

407total visits,1visits today