Amendolara-21/01/2013:Domenico Rino vince il XII Palio degli asinelli “Città di Amendolara”.

Nuova immagine1

AMENDOLARA
Domenico Rino vince il XII Palio degli asinelli “Città di Amendolara”. Per il
giovane fantino è una riconferma, dopo i successi degli anni passati.Va a Mario
Alfano della “Scuderia Varlaro” il primo premio della Corsa dei Cavalli. Il suo
puledro purosangue ha vinto su tutti. A Rocco Rinaldi il premio di cavaliere
più elegante, mentre Luca Cirigliano si è aggiudicato il riconoscimento per
essere stato il fantino più rispettoso. Questi i verdetti dell’antica e
rinomata festa dedicata a  Sant’ Antonio Abate il protettore degli animali. La
festa è iniziata con la Santa Messa officiata da Monsignor Franco Gimigliano e
la benedizione degli animali fatta da Don Diego Talarico. A seguire di fronte
gli occhi attenti di due Carabinieri del IV Reggimento a Cavallo di Roma, del
comandante provinciale dell’Arma Francesco Ferace, del comandante della
Compagnia di Corigliano Capitano Pietro Paolo Rubbo e del Comandante della
Stazione di Roseto, Maresciallo Marco Carafa, c’è stata l’assegnazione,
mediante asta pubblica (l’incanto), dei doni offerti al Santo dai fedeli. Alla
fine dell’asta, è stata aggiudicata al miglior offerente una corona intrecciata
di alloro e costellata da arance. L’aggiudicatario, quest’anno il giornalista
Rocco Gentile che ha “ricevuto” l’importante emblema per la somma di 2.750
euro, che serviranno per la ristrutturazione della chiesetta dedicata a Santa
Lucia, indossando la corona a mo’ di collana ha sfilato tra gli applausi e i
complimenti  per le vie del paese su un cavallo seguito da altri cavalli e
dalla processione del Santo.

Rocco Gentile

392total visits,1visits today