Montegiordano-18/02/2013:TRAGEDIA DI UN PENSIONATO FINITO IN UN BURRONE.

Nuova immagine1

MONTEGIORDANO TRAGEDIA DI UN PENSIONATO FINITO IN UN BURRONE.

 

Tragedia  in contrada “Strada delle Vigne” di Montegiordano centro. Il pensionato Luigi Pace, di anni settantanove, come ogni mattina, intorno alle 8 si è recato con un motocarro nella sua piccola azienda  agricola, distante circa tre chilometri dal centro urbano. Lo faceva da tantissimi anni con grande passione.  Questa volta, purtroppo il viaggio è stato fatale. Il mezzo agricolo è precipitato in un profondo burrone, morendo, con molta probabilità sul colpo. I familiari, non vedendolo rientrare si sono allarmati e sono andati sul posto dove, dopo varie ricerche, hanno scorto il mezzo con il corpo del povero genitore in pessimo stato. Scene strazianti dei familiari che immediatamente hanno avvisato i Carabinieri. Ancora, mentre scriviamo la notizia, i Vigili del Fuoco di Trebisacce, con la collaborazione dei Carabinieri del comando di Rocca Imperiale, stanno cercando di portare il corpo del povero pensionato in un tratto di zona pianeggiante. Da quando il povero Luigi aveva perso la moglie, andare in campagna rappresentava per lui un piacevole passatempo. Lascia tre figli: Lucia, Maria e Carmela che non sanno darsi conto dell’accaduto, essendo il padre in un ottimo stato di salute. Non si conosce la data del funerale, come pure non sappiamo se la magistratura vorrà disporre dell’autopsia per accertare se il pensionato sia stato colto da malore.

18 febbraio 2013.                                      Alessandro Alfano

216total visits,2visits today