Oriolo-09/03/2013: Il giovanissimo studente Unical, Giorgio Santagata, è il neo eletto segretario cittadino dell’Udc

Giorgio Santagata al centro

 

Sezione  UDC di Oriolo (Cs)

Via Roma – 87073 Oriolo (CS)

 

COMUNICATO STAMPA

 

Sabato 9 marzo 2013, presso i locali del partito si è riunita la locale sezione dell’UDC;

due i punti all’ordine del giorno:

  1. Analisi del voto relativo alle ultime consultazioni elettorali;
  2. Elezione organismi

Per quanto riguarda il primo punto è emersa ampia soddisfazione da parte di tutti gli iscritti;

infatti l’udc ad Oriolo diventa il secondo partito risultando insieme al M5s l’unico partito in crescita e riducendo lo storico margine con il PD da oltre 400 voti a poco più di 200.

Per quanto riguarda il comprensorio, il risultato del partito di Oriolo è secondo solo a Cassano, Villapiana e Trebisacce.

Un risultato lusinghiero, rovinato dall’incertezza politica che la Nazione vive nel dopo elezioni.

Un risultato che non ha premiato chi con serietà ha inteso perseguire una linea seria, autorevole, tesa al recupero di una credibilità internazionale ed al rigore dei conti, pagando il disastro di anni di governo e scelte scellerate di altri, a favore di un populismo che cela sotto il suo largo consenso un sentimento di protesta e di richiesta di cambiamento da parte dei cittadini ad una politica sempre più coinvolta in scandali e tangenti, immobile e lontana dai problemi e dalla realtà.

Un sentimento che non può essere lasciato inascoltato;

la politica deve necessariamente ritrovare autorevolezza e credibilità;

lo può fare promuovendo il rinnovamento, riducendo la sua influenza in ambiti che non le competono, una politica più sobria capace di intercettare e dare risposte ai problemi, disposta a fare sacrifici e ad aprirsi ad una nuova generazione ed alla società civile.

I cittadini sempre più in difficoltà a vivere serenamente, a guardare fiduciosi al futuro nel contesto economico attuale, come possono seguire l’evoluzione di un dibattito politico sempre più incentrato sui particolarismi dei protagonisti;

serve che la politica torni ad occuparsi dei problemi chiave: crescita economica, occupazione, PMI, benessere dei cittadini.

Serve dunque un cambio di passo radicale e risposte immediate per i cittadini, i quali non si sono sottratti ai sacrifici, ma che ora più che mai hanno bisogno di un segnale forte per continuare a sperare di guardare ad un futuro con fiducia.

Per quanto riguarda il secondo punto,

proprio perché fortemente convinti che la politica ha bisogno di allargare alla società civile, di rinnovarsi, di interpretare le esigenze dei cittadini promuovendo azioni concrete tese a dare risposte efficaci ai problemi quotidiani sempre più pressanti, la sezione locale dell’udc ha inteso, all’unanimità, puntare sui giovani;

ragazzi e ragazze nuovi alla politica, i quali hanno scelto di dedicare il loro tempo  al sevizio della politica.

Lo ha fatto nel modo meno comune; spesso infatti, i giovani in politica vengono utilizzati con proclami per continuare a dare linfa a persone e progetti vecchi, sempre uguali;

noi al contrario, abbiamo voluto accettare la sfida del cambiamento, accettando le loro idee, il loro entusiasmo, la “loro ingenuità” preferendola alle furbizie dei veterani, affidando a queste RISORSE preziose per l’udc e per Oriolo, ruoli di massima responsabilità con criteri di parità uomo/donna:

il nuovo segretario è GIORGIO SANTAGATA (23 anni)

il suo vice è LOREDANA FRANCHINO (22 anni)

il presidente è  ANTONELLA DIEGO (32 anni)

il suo vice è GIORGIO SANTAGATA (33 anni)

il responsabile amministrativo ed organizzativo è DOMENICO CIRO’  (20 anni)

Giovani espressione delle società civile e dell’associazionismo; persone normali che non hanno mai avuto esperienze attive in politica.

L’intera sezione fa gli auguri di buon lavoro a tutti loro, convinti che con il loro impegno l’udc ad Oriolo rappresenterà sempre più un punto di riferimento aperto a tutti e che potrà scrivere pagine positive per il Paese raccogliendo risultati importanti, come è già accaduto per le recenti elezioni, il cui risultato è stato possibile anche grazie al loro impegno.

Oriolo 10 marzo 2013

Udc Oriolo

 

380total visits,1visits today