Trebisacce-10/03/2013: Francesco Odoguardi e Davide Le Voci nominati rispettivamente presidenti dei club Rotaract e interact.

Davide Le Voci alle tastiereFoto3926Foto3927Foto3928Foto3929Foto3930Foto3931Foto3932Foto3933Foto3934Foto3935Foto3936Foto3937Foto3938Foto3940Foto3941Foto3942Foto3944Foto3945Foto3946Foto3947Francesco Odoguardi

Trebisacce:10/03/2013

Francesco Odoguardi e Davide Le Voci nominati rispettivamente presidenti dei club Rotaract e interact. Con una cerimonia, molto partecipata, di consegna della Carta Costitutiva , svoltasi nella sede del Rotary Club Alto Jonio Cosentino, adiacente la chiesa “San Vincenzo Ferrer”, presieduto da Leonardo Micelli, la scorsa domenica 10 marzo, il governatore Marcello Fasano, ha consegnato ai presidenti e agli iscritti tutti gli spillini commemorativi e identificativi, portachiavi e collare (per i due presidenti) e i gagliardetti. All’indomani del passaggio delle consegne, il 2 luglio scorso, il presidente Leonardo Micelli, ha iniziato subito il percorso per concretizzare l’idea di dotare il locale club Rotary Alto Jonio cosentino di altri due club costituiti da giovani. E l’idea si è concretizzata alla grande, perché tanti sono i giovani che  sono stati coinvolti e non solo studenti delle superiori, ma anche giovani universitari e già laureati. Orgogliosi sono apparsi anche i genitori che hanno visto i loro figli entrare a far parte di una organizzazione mondiale e prestigiosa. Tante, anzi tantissime, belle e fresche risorse che daranno il loro concreto contributo per la realizzazione di iniziative a scopo umanitario. In una società dove la velocità è una costante si rischia di vivere il problema della solitudine, ha sottolineato il presidente Micelli, e questi due nuovi club di certo la allevieranno e realizzeranno dei moventi di aggregazione sociale salutari. Mario Carratelli, rappresentante distrettuale del Rotaract, ha precisato che si festeggia un risultato importante che è quello della costituzione dei club, ma si segna solo l’inizio di un percorso formativo per costruire le basi per il prosieguo, e ha chiuso con un motto: ”credere nelle idee per produrre azioni”. Il neo presidente Francesco Odoguardi è già odontoiatra e sta per conseguire una seconda laurea in medicina, mentre Davide Le Voci è studente del liceo scientifico con la passione per la musica. In sinergia siamo certi che promuoveranno sicuramente dei progetti validi per i giovani come loro. Per il vice sindaco Andrea Petta l’iniziativa è molto valida perché coinvolge in particolare i giovani e le nostre comunità meritano quel progresso sociale che è utile a tutti. A fine serata un ricco buffet allietato dalle musiche della Band  “Golden Wheelk” che significa ruota dorata in onore del simbolo del Rotary club International. Per la cronaca gli strumenti sono stati donati dal Rotary ai giovani musicisti che sono: Alessia Felicetti alla voce, Davide Le Voci alle tastiere, Vincenzo Covelli e Paolo Laviola alle chitarre, Giovanni Paladino al basso e Domenico Laviola alla batteria.

Francesco Lofrano

407total visits,1visits today