FRANCAVILLA MARITTIMA-15/03/2013: SETTIMO ANNIVERSARIO DELLA MORTE DELLA BARONESSA DONNA ROSA CORDASCO SALMENA. RICORDATA ATTRAVERSO MANIFESTAZIONI.

Nuova immagine

FRANCAVILLA MARITTIMA SETTIMO ANNIVERSARIO DELLA MORTE DELLA BARONESSA DONNA ROSA CORDASCO SALMENA. RICORDATA ATTRAVERSO MANIFESTAZIONI.

 

Nel settimo anniversario della morte  della nobile donna, Rosa Cordasco Salmena di San Quirico Vincenzi, i baroni Cordasco Salmena di San Quirico, l’hanno ricordato, anche partecipando a tutta una serie di iniziative, promosse tra gli altri dalla più rinomata nobiltà mediterranea. Il barone don Giovanni Brandi Cordasco Salmena di San Quirico,  è stato ricevuto a Siena ed a San Miniato, terre degli antichi Salimbeni, da due delegazioni dei nobili europei. La famiglia tutta compatta ha partecipato, con la consueta commozione, alla santa Messa offerta e celebrata dal Rettore di Santa Maria della Catena a Cassano Jonio, il quale ha speso parole emozionanti per la l’Eccellentissima Buona Signora di ‘Jrene che non a caso annovera (come nota tra gli altri il von Lobstein, l’autorevolissimo autore di Settecento calabrese) nella prelatura storica della Cattedrale diversi decani (tra cui don Fabrizio il quale pagò addirittura con il carcere  duro la sua fedeltà ai vescovi di Cassano durante la loro acerrima contesa con i Serra) ed un  vescovo, don Pietro de Benedictis Toscano, nominato in seguito arcivescovo di Reggio. Diversi gli omaggi rivolti alla defunta baronessa dalle “Case” più stimabili del circondario e in particolare della sua amata cittadina la quale ha già intitolato a donna Rosa, riconoscendovi una parte della propria storia, una via nel centro di Francavilla Marittima proprio dove insiste il palazzo baronale dei Cordasco Salmena già castello, nel 1500, dei principi di Bisignano. Un importante libro curato e presentato dalla professoressa Pina Basile dell’Università di Salerno, di cui è stato già pubblicato l’estratto del celebre storico don Vincenzo Barone contenente la biografia della “Buona Signora”, è in corso di stampa per i tipi dell’Ediprom di Lauropoli e raccoglie i contributi delle più prestigiose firme della ricerca accademia meridionalistica.

14 marzio 2013.                                          Alessandro Alfano

 

 

384total visits,1visits today