Trebisacce-20/03/2013: Ripristino attività prelievi, U.O. analisi cliniche.

Sig.

Direttore Generale

ASP

COSENZA

 

OGGETTO: Ripristino attività prelievi, U.O. analisi cliniche.

 

 

Con nota del 13/03/2013, il Responsabile dei Laboratori Analisi, Dott. Paletta, ha disposto, impropriamente, la sospensione di alcune analisi cliniche, presso il laboratorio di Trebisacce.

La decisione, oltre che essere illegittima, viola sia i decreti del Presidente della Giunta Regionale, che la stessa delibera di riorganizzazione ospedaliera di codesta azienda.

E’ un ulteriore scippo che viene consumato ai danni della mia Città e dell’intero comprensorio, che non può essere accettato e giustificato sul pretesto di presunte e di fatto inesistenti economie, che a quanto pare valgono solo per Trebisacce.

Pertanto, si chiede con urgenza un Suo immediato intervento, diretto a ripristinare il servizio nella sua interezza, nel rispetto dei suoi stessi atti amministrativi e di indirizzo, ma anche in virtù della Sua palesata disponibilità e sensibilità nei confronti di un territorio già fortemente provato e che non può, quindi, tollerare ulteriori pregiudizi, magari per soddisfare qualche personale ambizione.

Peraltro, il provvedimento contrasta anche con l’ultima nota del Presidente Scopelliti, da Lei conosciuta, di potenziamento dei servizi.

L’unità operativa di analisi di Trebisacce non può essere ridotta a mero e semplice centro prelievi.

Sicuro di un Suo sollecito interesse, La saluto cordialmente.

 

Dalla Residenza Municipale lì, 20.03.2013

 

Il Sindaco

Avv. Francesco MUNDO

182total visits,1visits today