Cassano All’Ionio-02/04/2013:Incendiati due escavatori del consorzio di bonifica: la condanna del consigliere regionale Gallo: «Episodi preoccupanti, segno di un attacco alle istituzioni pubbliche. Necessario fare argine». Denunciato il crescendo di atti incendiari e di fatti criminosi a Cassano e nella Sibaritide.

COMUNICATO STAMPA

 

Incendiati due escavatori del consorzio di bonifica: la condanna del consigliere regionale Gallo: «Episodi preoccupanti, segno di un attacco alle istituzioni pubbliche. Necessario fare argine».

Denunciato il crescendo di atti incendiari e di fatti criminosi a Cassano e nella Sibaritide.

 

 

 

L’incendio dei due escavatori di proprietà del consorzio di bonifica dello Jonio cosentino, dati alle fiamme a Sibari nella notte tra sabato e domenica scorsi, è il segno di una escalation criminale, perchè «danneggiare beni pubblici vuol dire sferrare un attacco, simbolicamente e non solo, anche alle istituzioni».

Se ne dice convinto il consigliere regionale Gianluca Gallo, che dopo aver condannato l’accaduto, esprime «solidarietà e vicinanza al presidente Marsio Blaiotta, ai dirigenti ed ai lavoratori del consorzio», invitandoli a non demordere ed a non far venir meno il loro lavoro, «indispensabile per il comparto agricolo della Piana e per la cura del territorio: non se ne rende conto solo chi, col suo gesto, ha mandato in fumo machine costose, utilizzate per attività vitali per la Sibaritide, i suoi agricoltori, la sua gente».

Conclude Gallo: «Questo ennesimo episodio criminale giunge in coda ad una serie di altri misfatti, tutti deprecabili ed inquietanti, a danni di piccoli imprenditori e di semplici cittadini. Il Prefetto, le forze dell’ordine, le istituzioni locali si sono attivate per arginare il fenomeno. Tuttavia, la delinquenza tiene alta la cresta. L’auspicio è che, come altre volte in passato, l’unità d’intenti e d’azione consenta di sradicare la mala pianta dell’illegalità e della violenza: istituzionalmente e politicamente continueremo ad operare in questo senso».

Reggio Calabria, addì 2 aprile 2013

Segreteria politica

Consigliere Regionale

Gianluca Gallo

Info: 328 6786974

358total visits,2visits today