Sibari-07/04/2013:Assemblea Nazionale Federanziani nella Sibaritide

IFIFIF

Comunicato stampa 07.04.2013

Assemblea Nazionale Federanziani nella Sibaritide

Da venerdì 5 aprile c.m. sono convenuti, da tutta l’Italia, al Minerva Club Resort Golf di Sibari, seicento persone aderenti ad Associazioni e Centri Anziani per partecipare alla I Assemblea Nazionale Federanziani della Calabria. Il sabato pomeriggio, dopo aver ascoltato l’Inno nazionale, il Presidente nazionale di Federanziani, dott. Roberto Messina, ha porto e letto, innanzitutto, un deferente saluto ufficiale al nostro Sig. Presidente della Repubblica e, poi, a tutti i convenuti e alle Autorità presenti: S. E. Mons. Galantino, Vescovo di Cassano Ionio, al Sindaco della stessa cittadina, Papasso e al Presidente del COTAJ, De Septis. Il dott. Messina, compiaciuto per la grande partecipazione, ha ringraziato cordialmente FederAnziani che riesce, spesso, a radunare, addirittura,  fino a undicimila partecipanti come è avvenuto nella penultima manifestazione al Palazzetto dello Sport di Roma. Egli, inoltre, ha dichiarato che la Federazione è organizzata sul territorio nazionale con tremila sedi locali e si occupa prevalentemente di sicurezza e protezione sociale, grazie al Centro Studi dell’Economia sanitaria italiana per la salute del cittadini, in quanto la sua attività viene impegnata al 90% di tali problematiche. Con l’Assemblea, grazie al fattivo impegno organizzativo e al perfetto coordinamento della referente calabrese, sig.ra Maria Brunella Stancato responsabile di FederAnziani per il Sud, che ha coinvolto i delegati delle cinque province calabresi, si è voluto dare rilevante importanza al lancio della campagna sui Questionari dei “Registri della Salute”, avvertendo il forte rischio che alcuni farmaci, il cui costo attuale è inferiore a € 10, potrebbero entrare a far parte della “Fascia C” e, conseguentemente, tanti assistiti perderebbero il diritto all’esenzione. Attraverso l’aiuto di un video sono stati, poi, presentati gli ottimi risultati ottenuti, su alcuni fronti socio-sanitari, dopo l’Assemblea Nazionale dello scorso ottobre tenutasi a Montesilvano. Il Presidente, nella Convention di Sibari, criticando le varie legislazioni regionali, che, in merito alle problematiche in oggetto di discussione, vanno a ruota libera, ha affermato che ci sono ancora altre battaglie  da fare e vincere. Ha esposto, altresì, attraverso l’ausilio di altri video, la questione sui “Protocolli farmacologici” e la pubblicazione del “Rapporto Nazionale SIC” (Sanità in cifre). Ha, inoltre, demandato alla numeroso pubblico l’invito alla partecipazione alla prossima assise nazionale di FederAnziani che si terrà a Rimini dal 27 novembre al 1° dicembre. Ad essa prenderanno parte quaranta dipartimenti e cinquemila delegati provenienti da tutte le province italiane per un incontro fra “esperti della salute”. Il Presidente ha proseguito soffermandosi sul ruolo della Corte di Giustizia Popolare per il  Diritto alla Salute, il cui presidente è il dott. Pozzi, e su qualche dettaglio in programma per la prossima Convention di Rimini. Ha, ancora, proposto all’Assemblea Nazionale dei delegati la nascita della “Fondazione Senior Italia”, che avrà sede in Roma, dando lettura integrale della bozza dello Statuto, che è composta da 18 articoli. Ha, infine, presentato alcune convenzioni, fonti di finanziamento per la Fondazione e il Patronato “Famiglia Italiana” per il CAF e le altre varie pratiche burocratiche assistenziali e previdenziali. E’ seguito, poi, l’intervento di Mario Cibrario, responsabile del settore turismo di Federanziani, che ha annunciato la convenzione con vari hotels aderenti, tra cui il Minerva Club Resort Golf, che offrono vantaggiosi pacchetti turistici per gli anziani. Il dott. Pozzi, in chiusura dei lavori, ha presentato una sintesi degli obiettivi della Fondazione e, infine, ha concluso il convegno l’Assessore con delega alle Politiche Sociali del Comune di Cosenza, Dott.ssa De Rose. Un eccellente lavoro è stato messo in piedi dallo staff dell’accogliente complesso turistico del Minerva Club Resort Golf per l’ottima ospitalità e per l’efficiente servizio di guida nelle escursioni e visite sul territorio con interessanti itinerari: Sito archeologico e Museo della Sibaritide e Fabbrica della liquirizia Amarelli.

334total visits,1visits today