Rocca Imperiale- 02/05/2013:Ancora una volta la maggioranza non si tradisce e nel tentativo bieco di impedire che l’opposizione svolga il proprio ruolo nasconde e consegna parzialmente l’incarto relativo al rendiconto di gestione 2013

Rocca Imperiale: 02/05/2013

“Ancora una volta la maggioranza non si tradisce e nel tentativo bieco di impedire che l’opposizione svolga il proprio ruolo nasconde e consegna parzialmente l’incarto relativo al rendiconto di gestione 2013”, è quanto afferma il gruppo consiliare di opposizione. Fatto grave e significativo che i cittadini debbono valutare, si legge nella nota, perché la maggioranza si rifiuta di consegnare gli atti relativi e propedeutici al consiglio comunale ? Quali sono i motivi ? Cosa cerca di nascondere ? Da tempo la maggioranza è senza una guida capace di governare processi democratici, ossessionata solo a sprecare risorse pubbliche facendo incetta di procedure negoziate e mutui che si fanno fatica finanche a pagare, per poi scaricare tasse sui cittadini disoccupati e famiglie disagiate. Di fronte al degrado, allo sperpero ed alla esiguità delle casse ormai al tracollo possiamo dire senza ombra di dubbio che si cerca di bruciare tutto perché ben si comprende di essere arrivati all’ultimo giro. Per concludere è d’uopo far rilevare l’inadeguatezza e l’arroganza del Presidente del Consiglio, inadatto al ruolo, che di fronte alle lamentele dei consiglieri d’opposizione, che abbandonavano per la seconda volta i lavori del Consiglio per lo stesso motivo, fatto che dovrebbe far riflettere, anziché interrogarsi si scaglia cercando la polemica e la rissa verbale, un modo che si può definire istituzionalmente rozzo e distante dalla nostra cultura. Dell’atteggiamento assunto dalla maggioranza, conclude la nota, informeremo il Prefetto come di già fatto in passato allorquando giunse ad ammonire gli amministratori al rilascio degli atti ed alla convocazione del consiglio.

Franco Lofrano

279total visits,1visits today