AMENDOLARA (Cs), Sabato 1 Giugno 2013 :3°ED. DISCOBOLI,SPORT E CULTURA PROTAGONISTI

3°ED. DISCOBOLI,SPORT E CULTURA PROTAGONISTI

GRANDE PARTECIPAZIONE DI ATLETI E CAMPIONI

CIMINELLI: AUSPICHIAMO ALTRE COLLABORAZIONI CON CONI

 

AMENDOLARA (Cs), Sabato 1 Giugno 2013 – Un evento di sport e cultura, valori umani e sociali. Ma anche un momento di promozione delle eccellenze calabresi. È stata un successo la 3°edizione della SERATA DEI DISCOBOLI svoltasi ieri sera (venerdì 31) e che ha visto l’Auditorium “Enrico CAPPA” gremito di grandi e piccoli. Ad impreziosire la serata è stata la partecipazione di atleti e campioni regionali, nazionali ed internazionali. Soddisfatto il Sindaco Antonello CIMINELLI che per il futuro auspica il rafforzamento della collaborazione con il CONI. Per questa ed altre iniziative.

 

C’è bisogno di queste manifestazioni – dichiara il Primo Cittadino – perché mettono in luce i talenti della nostra terra. Dobbiamo premiare questi giovani atleti – continua – perché oltre a portare in alto la nostra regione, lavorano e si impegnano. Lo sport è una di quelle discipline –conclude CIMINELLI – sul quale è necessario ed investire sempre di più perché stimola e favorisce l’aggregazione e perché è il mezzo migliore per valorizzare e socializzare la condotta delle nuove generazioni.

 

L’evento è stato organizzato dal CONI provinciale nella persona della fiduciaria dell’Alto Jonio Cosentino Annamaria CETERA in collaborazione dell’Amministrazione Comunale. La serata ha aperto i battenti con la proiezione di un video “CALABRIA” del regista internazionale di divulgazione scientifica Teodoro MERCURI. In questo progetto – ha detto Annamaria CETERA – si afferma la calabresità attraverso il discoblo che rappresenta la parabola della vita dell’uomo.

 

Numerose sono state le personalità intervenute. Dal campione di nuoto per la specialità tuffi Giovanni TOCCI di Cosenza, arrivato secondo al campionato mondiale e facente parte della squadra dell’esercito italiano, al Presidente dell’associazione nazionale arbitri sezione Rossano Luigi DE GAETANO. Quest’ultimo, ha portato anche un’eccellenza regionale, l’ex calciatore del Cosenza calcio Gigi DE ROSA. Dal Presidente del Coni Provinciale Pino ABATE al Direttore internazionale di calcio Eugenio CALIGIURI. È stato team manager del Cosenza Calcio negli anni 80 90, poi nella Salernitana, e, oggi, si trova in Belgio nella squadra di prima divisione EUPEN. Presente anche il maestro di sci Pasquale LA ROCCA proveniente dalla Basilicata. Il bambino al quale ha insegnato, Leonardo DI SANZO, è diventato campione di sci interregionale. All’evento ha partecipato anche Giuseppe ROSSINI campione europeo di Kick Boxing, che ha svolto la funzione di stuart nel corso della serata. – Dopo i ringraziamenti all’amministrazione comunale, in particolare all’assessore allo sport Luigi SALVATORE, la manifestazione è andata avanti con la  presentazione di Luigi Maria PITARO. Nel corso della serata è stato illustrato, nei diversi interventi, l’impegno del CONI nel tessuto sociale per promuovere e  divulgare lo sport. I  ragazzi, premiati col discobolo si sono cimentati in una simpatica sfilata con gli occhiali OAKLAY. A questo momento hanno partecipato Fabio e Paolo DI LERNIA di Trebisacce.

 

A chiusura della manifestazione, è stato fatto un omaggio al territorio di Amendolara. È stato proiettato un video di “OGIGIA DIVING CENTER” durante il quale il presidente Pino GOLIA, ha spiegato la ricchezza di Amendolara e della Secca che va difesa dalle trivellazioni contro le quali il sindaco CIMINELLI si sta battendo in prima linea. Divertente anche la partecipazione di un piccolo attore di Canna con partenti ad Amendolara, il piccolo Cesare Kristian FAVOINO della celebre fiction di Rai Uno “CHE DIO CI AIUTI”. (Fonte: Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying).

273total visits,1visits today