Trebisacce-16/06/2013: La Scuola di Danza “Scarpette Rosa” al suo 24° Saggio

Foto4538Foto4539Foto4540Foto4541Foto4542 Foto4543Foto4543Foto4544Foto4545Foto4546Foto4547Foto4548Foto4549Foto4551Foto4552Foto4553Foto4554Foto4555Foto4556Foto4557Foto4558Foto4559 Foto4551

Trebisacce: 16/06/2013

Martino Rosalinda, Arvia Mariarosaria, Chiaradia Feliciana, Pagnotta Francesca, Filazzola Anna e Camilla Aurelio della Scuola di Danza “Scarpette Rosa” eseguono divinamente il loro ‘Passo d’Addio’ e si congedano temporaneamente dall’arte della danza, concludendo con successo i loro anni di preparazione e di frequentazione del corso per la conquista del diploma. Si è chiuso così, presso il Teatro “Gatto” la scorsa domenica 16 giugno, con ben due spettacoli consecutivi e con successo di pubblico e con applausi corali sulle “perfomance” dei giovanissimi /e ballerini/e il 24° Saggio della Scuola di Danza  “Scarpette Rosa”, diretta magistralmente da Francesca Smilari e la sede coordinata di Lauropoli diretta da Mirella Santoro, coadiuvata da Stefania Leonetti e Berardina Larocca. A sorpresa quest’anno anche alcune mamme sono salite sul palco e si sono esibite e in modo disinvolto in alcuni balli. Conduttrice della serata danzante Francesca Silani. Una scaletta in programma corposa che ha visto protagonisti tutti: piccolissimi, giovanissimi e ballerine di fine corso, insomma per tutti i gusti. Tant’è che per dare il giusto spazio e riconoscimento ai protagonisti e alle belle coreografie lo spettacolo ha superato abbondantemente la mezzanotte. Le sei splendide diplomande  hanno regalato al pubblico emozioni a iosa tali da far amare nuovamente la magia della danza anche ai meno giovani. Un grande spettacolo, bellissime le coreografie di Francesca Smilari, di Sokol Kurti e di Nilde Serpa, ottima conduzione, service professionale,  ‘‘Passi d’addio” spettacolari. Le diplomande hanno dato sul palco prova tangibile del loro talento e delle conoscenze acquisite durante gli anni di corso. Ottima e spettacolare la loro esibizione  dove la loro determinazione e il loro forte carattere si è imposto e il pubblico non poteva esimersi dall’applaudire per riconoscere la loro bravura. Le diplomande visibilmente soddisfatte per il risultato del saggio hanno dichiarato a fine spettacolo: “ Amiamo la danza e continueremo ad amarla. Accettiamo i complimenti perché ci gratificano e ci ripagano dell’impegno profuso negli anni. In realtà ,però, dobbiamo dire grazie alla nostra direttrice Francesca Smilari alla direttrice Mirella Santoro per la sede di Lauropoli e al  maestro Sokol Kurti, ballerino e coreografo proveniente da Tirana, alla presentatrice Francesca Silani, che ci hanno seguite con dedizione e serietà e anche qualche rimprovero non è mancato, ma se oggi siamo state ‘bravine’ il merito è loro in primis e dell’intera squadra che opera come una famiglia unita dove anche il valore del rispetto per se stessi e per gli altri esiste”. Alle diplomande l’augurio di poter realizzare i loro sogni, esternati o chiusi nel cassetto, così come il loro cuoricino desidera.

Franco Lofrano

343total visits,1visits today