Trebisacce-18/06/2013: Il coordinamento del Pd ““Unità territoriale Alto Jonio”vuole intervenire sulle scelte del partito.

COMUNICATO STAMPA

Proseguono gli incontri tra i Segretari dei circoli del Partito Democratico dell’Alto Jonio che ormai da oltre quattro mesi hanno dato vita al coordinamento denominato “Unità territoriale Alto Jonio”.

All’ultima riunione, tenutasi a Trebisacce, hanno partecipato i Segretari dei circoli PD di Oriolo, San Lorenzo Bellizzi, Montegiordano, Trebisacce ed Amendolara.

Al coordinamento aderiscono anche i circoli PD di Villapiana, Cassano Jonio,  Francavilla e Cerchiara di Calabria.

Nel corso della discussione è stata confermata l’idea alla base della nascita del coordinamento, ossia la volontà di affrontare congiuntamente ed unitariamente, in modo omogeneo e senza frammentazioni né campanilismi, le principali tematiche e problematiche che caratterizzano il territorio, con particolare riguardo alla sanità, all’occupazione, ai trasporti ed all’ambiente.

l’intento è anche di recuperare il rapporto di fiducia con i cittadini riguardo alla politica con l’obiettivo di utilizzare il concetto di bene comune non solo per le problematiche ma come qualcosa che è di tutti.

Nel corso dell’incontro, inoltre, è stata formulata la proposta di ufficializzare l’esistenza del coordinamento di zona anche agli organi provinciali e regionali del Partito Democratico: ciò al fine di dare più forza e visibilità, anche all’interno del Partito, all’Alto Jonio, spesso troppo trascurato anche dai vertici.

Al riguardo, infatti, i segretari presenti all’incontro, ciascuno portando le sensibilità e le richieste espresse dagli iscritti e dall’elettorato, hanno manifestato la volontà di far sentire la voce del territorio anche nelle scelte del Partito, contribuendo attivamente anche in modo critico al processo di rinnovamento in corso.

 

 

 

281total visits,1visits today