Trebisacce-18/06/2013: Il coordinamento del Pd ““Unità territoriale Alto Jonio”vuole intervenire sulle scelte del partito.

COMUNICATO STAMPA

Proseguono gli incontri tra i Segretari dei circoli del Partito Democratico dell’Alto Jonio che ormai da oltre quattro mesi hanno dato vita al coordinamento denominato “Unità territoriale Alto Jonio”.

All’ultima riunione, tenutasi a Trebisacce, hanno partecipato i Segretari dei circoli PD di Oriolo, San Lorenzo Bellizzi, Montegiordano, Trebisacce ed Amendolara.

Al coordinamento aderiscono anche i circoli PD di Villapiana, Cassano Jonio,  Francavilla e Cerchiara di Calabria.

Nel corso della discussione è stata confermata l’idea alla base della nascita del coordinamento, ossia la volontà di affrontare congiuntamente ed unitariamente, in modo omogeneo e senza frammentazioni né campanilismi, le principali tematiche e problematiche che caratterizzano il territorio, con particolare riguardo alla sanità, all’occupazione, ai trasporti ed all’ambiente.

l’intento è anche di recuperare il rapporto di fiducia con i cittadini riguardo alla politica con l’obiettivo di utilizzare il concetto di bene comune non solo per le problematiche ma come qualcosa che è di tutti.

Nel corso dell’incontro, inoltre, è stata formulata la proposta di ufficializzare l’esistenza del coordinamento di zona anche agli organi provinciali e regionali del Partito Democratico: ciò al fine di dare più forza e visibilità, anche all’interno del Partito, all’Alto Jonio, spesso troppo trascurato anche dai vertici.

Al riguardo, infatti, i segretari presenti all’incontro, ciascuno portando le sensibilità e le richieste espresse dagli iscritti e dall’elettorato, hanno manifestato la volontà di far sentire la voce del territorio anche nelle scelte del Partito, contribuendo attivamente anche in modo critico al processo di rinnovamento in corso.

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: