Albidona-17/08/2013: Alle ore 18,00 la presentazione dell’Aggiornamento del Piano di Protezione Civile

Presentazione dell’Aggiornamento del Piano di Protezione Civile del Comune di Albidona.


Sabato 17 agosto 2013 alle ore 18:00, presso la Sala Consiliare del Comune di Albidona, si terrà un incontro per la presentazione dell’aggiornamento del Piano Comunale di Protezione Civile. E’ stato invitato tutto il sistema di protezione civile: il Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, la Regione Calabria – Settore Protezione Civile, la Prefettura di Cosenza, la Provincia di Cosenza, i Sindaci del comprensorio, i Carabinieri, la Polizia, i Vigili del Fuoco, il Corpo Forestale dello Stato, la Guardia di Finanza, la Guardia Costiera, la Polizia Provinciale, il Personale del 118 e tutte le Associazioni di Volontariato. Nello stesso incontro verrà presentata la guida pratica del cittadino “COME COMPORTARSI IN CASO DI CALAMITA’ NATURALI predisposta dall’Amministrazione Comunale di Albidona. L’aggiornamento del suddetto piano, in riferimento alla legge n. 100 del 12-07-2012, si è reso possibile grazie alla sinergia ed all’impegno del Sindaco Prof. Salvatore Aurelio, dell’Assessore alla Protezione Civile Leonardo Golia e del Responsabile dell’Ufficio Tecnico Ing. Rosanna Leonetti insieme a i suoi collaboratori.

La guida pratica sarà distribuita a fine incontro e anche successivamente a tutta la popolazione dai volontari dell’Associazione Volontari Protezione Civile di

Trebisacce – Sezione Staccata di Albidona. La stessa servirà a dare a tutti i cittadini una basilare informazione ed una serie di consigli utili per meglio conoscere i comportamenti da assumere nel caso di eventi calamitosi che potrebbero verificarsi. Nella guida sono indicate le aree di attesa che sono i luoghi di prima accoglienza per la popolazione; possono essere utilizzate piazze, slarghi, parcheggi, spazi pubblici o privati non soggetti a rischio (frane, alluvioni, crollo di strutture attigue, ecc.), raggiungibili attraverso un percorso sicuro. In tali aree la popolazione riceve le prime informazioni sull’evento e i primi generi di conforto.

Obbiettivo fondamentale di questo incontro è quello di sensibilizzare, di informare e promuovere la cultura della prevenzione, avviando un processo che porti il cittadino ad acquisire padronanza nei comportamenti da assumere in determinare circostanze     

Considerata l’importanza della riunione si chiede a tutti di non mancare.
Ricorda: la Protezione Civile siamo tutti noi!

219total visits,2visits today