Trebisacce-20/08/2013: MUSICA ED EMOZIONI (di Raffaele Burgo)

Nuova immagine1Nuova immagine2Nuova immagine3Nuova immagine4

                                                   

                                                     MUSICA ED EMOZIONI

“ Sono onorato di poter scrivere di questa bravissima e giovanissima ragazza, prima di tutto come amico di famiglia,infatti rapporti di amicizia di legano al suo papà ed a lei  stessa, e poi per rendere merito ad un talento eccezionale che, per amicizia personale, potremmo avere l’onore di ospitare molto presto”.

Il talento di cui parleremo in questa sede saprà regalare emozioni e tracciare un solco profondo che resterà impresso per sempre nel cuore di quanti avranno la fortuna di apprezzarne le enormi qualità e potenzialità. Parliamo di quella che, senza tema di essere smentiti, potrebbe diventare la nuova Maria Callas. Parliamo di Elena House, una splendida ragazza di 14 anni, in possesso di quel classico “fuoco sacro” per la musica lirica, che la porta ad esprimere se stessa in un meraviglioso connubio di arte e sensibilità. Abbiamo la possibilità concreta di ospitarla qui a Trebisacce e, certamente, sarà un grande momento di musica e di emozioni vere e profonde, oltre naturalmente a costituire un grandissimo onore potere avere tra di noi una grande artista come lei. La musica è sempre capace di trasmettere sensazioni ed emozioni; ha fatto sbocciare amori, ha fatto nascere amicizie, ma è stata capace di fare ciò soltanto quando è stata fatta con la voce del cuore. Oggi molti artisti cantano, ma sono pochi coloro i quali lo fanno realmente con l’animo. Tra questi c’è Elena House, la cui voce sembra venire da un’altra dimensione, quella interiore, dalla quale scaturiscono sogni, speranze, bellezza, soavità, potenza. Sentirla cantare fa venire i brividi, proprio perché ci si rende conto che ci troviamo di fronte una ragazza meravigliosa, con valori etici eccezionali e, nello stesso tempo, con una voce incredibile, che riesce a farti chiudere gli occhi e ti trasporta in un mondo stupendo, fatto di melodia paradisiaca, nel rispetto della tecnica e, soprattutto, del cuore. Non esageriamo dicendo che la musica di Elena arriva all’anima ed è una sua componente sana. Quando dagli occhi scende una lacrima, oppure sulle labbra nasce un sorriso, allora vuol dire che la musica ha fatto centro. Ebbene, possiamo dire che il suo modo di cantare fa diventare realtà quel sogno di trasmettere positività attraverso la musica. Elena scopre per caso queste sue grandi doti e da allora non ha mai smesso di coltivare la sua passione, la musica lirica, attraverso studio e pratica continua. Per lei la musica è una missione, non potrebbe vivere senza cantare . Oltre alle sua enormi qualità artistiche ( ricordiamo che oltre alla musica, coltiva altre grandissime passioni, come la ginnastica, la pratica delle arti marziali, specificatamente la pratica dell’Aikido giapponese, e la Moda, infatti ama molto fare sfilate con abiti bellissimi), Elena si distingue per la sua semplicità, modestia ed umiltà e per la moralità che ne fanno un esempio per moltissimi giovani, che si perdono nei meandri della solitudine e della disgregazione dei princìpi. Quando inizia a cantare puoi notare dai suoi occhi che si immerge in un mondo tutto suo, si isola da tutti immedesimandosi nella interpretazione, diventando tutt’uno con la canzone e con la musica: voce, cuore, animo, melodia diventano una cosa sola e chi l’ascolta non sente più niente attorno a sé, se non questo usignolo che sembra cantare dal cielo. Elena ci ha trasmesso un messaggio importante: siamo nell’epoca della comunicazione, e mai come oggi ci accorgiamo come sia complicato comunicare, infatti è necessario conoscere le lingue, gli strumenti, la tecnologia, ma la vera storia degli uomini non si può leggere senza l’amore e lei ha sempre ascoltato il suo cuore e grazie a questo è rimasta se stessa, con i suoi valori, con la sua passione, con la sua semplicità. Nella sua vita si è sempre impegnata, e continua a farlo strenuamente, per raggiungere mete ambiziose nello studio, nella danza, nella musica, senza mai chiedere niente a nessuno. Quando canta è come avere uno schermo cinematografico davanti, sul quale le parole diventano immagini e la sua voce diventa sensazione dolce e sublime. Al termine delle sue splendide interpretazioni è come se fossimo stati realmente rapiti da un trasporto emotivo che in quegli attimi ci fa dimenticare qualunque altra cosa. Questa splendida ragazza ci ha insegnato che tutti abbiamo il dovere di sognare, di pretendere da noi stessi il sogno, di caricare di sogno il nostro oggi, perché diventi ragione del domani che vogliamo. Noi tutti dobbiamo spingere questa giovane artista verso vette sempre più alte , per realizzare quel sogno che nel caso di Elena non può che diventare una splendida realtà. Per chi desiderasse maggiori informazioni potrà utilizzare i seguenti canali: http://elenahouseonline.com/https://www.youtube.com/MissElenaHouse

RAFFAELE BURGO

 

                                                       MUSIC AND EMOTIONS

The talent that we will discuss here will excite and draw a deep groove that will remain imprinted forever in the hearts of those who will have the chance to appreciate the quality and enormous potential. Let’s talk about who, without fear of contradiction, could become the new Maria Callas. Let’s talk about Elena House, a beautiful 14 year old girl, in possession of that classic “sacred fire” for opera, which leads her to express herself in a wonderful blend of art and sensibility.

We have a real opportunity to host her here in Trebisacce and, of course, it will be a great moment of music with real and deep emotions, and a great honor to be able to have among us a great artist like Elena House. Music is always able to convey feelings and emotions; blossoming love, birth of friendships, but Elena House has been able to do this only with the voice of her heart. Today many artists sing, but few are actually able to do so with their soul. Among them is Elena House, whose voice seems to come from another dimension, inside, from which dreams & hopes spring and where true beauty, gentleness and power live. Hearing her sing makes me shudder, because we realize that we are faced with a wonderful girl, with exceptional ethical values and, at the same time, with an incredible voice, which makes you close your eyes and transports you to a wondrous world, made of paradisiacal melody, respecting the technique and, above all, from the heart. We do not exaggerate by saying that the music of Elena reaches the soul and keeps it healthy. When a tear falls from one’s eyes, or a smile is born on one’s lips, then it means that music has a reached our soul. Well, we can say that singing makes that dream come true when conveyed positivity through music. Elena discovered these great qualities and since then has never ceased to pursue her passion: music, opera, and continues through study and practice. For her, music is a mission; she could not live without singing.

In addition to her huge artistic qualities (remember that along with music, Elena has other passions, such as classical piano, acting, gymnastics, martial arts, specifically the practice of Japanese Aikido, and fashion, in fact she loves to do fashion shows with beautiful clothes), Elena stands out for her simplicity, modesty, humility and morality that make her a role model for many young people, who are lost in the depths of solitude, and the disintegration of moral principles. When she starts to sing you can see in her eyes that she becomes immersed in a world of her own, isolated from all, identifying with the interpretation, becoming one with the song and music: voice, heart, soul, melody; and becoming one the hearer does not learn anything else about her, except that this nightingale seems to sing from the heavens. Elena has left us an important message: we are in the age of communication, and today more than ever we realize how difficult it is to communicate, it is necessary to know the language, the tools, the technology, but the real history of mankind cannot be read & understood without love and she has always listened to her heart and because of her love has remained true to her heart, with its values, its passion, its simplicity.

Elena has always been committed, and works strenuously to achieve ambitious goals in her studies, dance and music, without ever asking anything of anyone. When she sings it’s like having a movie screen, on which the words become images and her voice becomes sweet and feels sublime. At the end of her brilliant performances it is as if we are actually kidnapped and emotionally transported, because those moments make us forget everything else. This beautiful girl has taught us that we all have a duty to dream, to demand from ourselves that dream, strive to achieve our dream today, and tomorrow our dream will be realized. We all need to push this young artist to even greater heights, so that for Elena, achieving that dream becomes a wonderful reality. For those who wish more information may use the following channels: http://elenahouseonline.com/https://www.youtube.com/MissElenaHouse

RAFFAELE BURGO

330total visits,1visits today