Trebisacce-22/09/2013: Alex Regino nella partita di esordio porta a segno 11 reti!

Alex Regino al centroTrebisacce: 22/09/2013

Ottimo esordio per il grintoso e giovanissimo Alex Regino, del 2006, nel ruolo di attaccante della locale Scuola Calcio “Geos Sporting Club” di cui è Presidente Franco Gallotta, che porta a segno ben 11 reti nella prima partita di inaugurazione del Campionato “Primi Calci”, dello scorso sabato 21 settembre.  Alex è ancora piccolino, ma già evidenzia la sua innata passione per il calcio che è condivisa e sostenuta dal papà Giampiero Regino, attuale presidente del Consiglio Comunale e dalla mamma Serafina Palopoli, funzionario bancario, che fanno di tutto per non deluderlo e per accompagnarlo nei suoi incontri calcistici settimanali. A osservarlo con occhi curiosi durante la partita i parenti stretti e gli amici che a ripetizione gli hanno tributato applausi corali che hanno esteso anche agli altri piccoli atleti durante le loro azioni simpatiche e spettacolari. Orgogliosi i genitori di Alex, il fratellino Mattia e anche i fans tra cui la dirigente scolastica del Filangieri, Domenica Franca Staffa, che dopo le numerose reti non si è trattenuta dall’esclamare: “Alex, sei un vero talento calcistico!”. E a quanto pare, corre voce, che Alex è un talentuoso e virtuoso anche tra i banchi di scuola. Soddisfatto anche l’allenatore Franco Armentano che ha visto presenti numerosi genitori  entusiasti. Durante gli allenamenti settimanali si crea quel momento di sana socializzazione tra i giovani e anche tra i genitori che affronteranno spese e sacrifici durante il campionato, ma sono consapevoli che lo sport aiuta i figli a vivere in salute e lontani da spiacevoli occasioni e  vizi che la strada presenta. Ormai sono anni che la Geos, nei campetti di 108, apre le porte alle varie categorie di piccoli atleti calciatori che crescendo, nel rispetto delle regole, in alcuni casi raggiungono obiettivi importanti. E’ il caso di Brunetti Domenico di Plataci, del ’95, difensore, cresciuto nella “Geos” che dal Lecce passa al Chievo (Verona) come difensore titolare. Riconfermato, invece, nel Bari Calcio, come difensore sinistro, il giovane, del ’96, Lateano Domenico, di Trebisacce. Molto soddisfatto di questi risultati è apparso il Presidente della “Geos” Franco Gallotta.

Franco Lofrano

714total visits,2visits today