Cerchiara di Calabria-29/10/2013: Liberamente”A CAPA MIA NON E’ BONA PERCHE’ NON RIESCO PROPRIO A CAPì…..”

COMUNE DI CERCHIARA DI CALABRIA

GRUPPO CONSILIARE “LIBERAMENTE”

 

A CAPA MIA NON E’ BONA….

A CAPA MIA NON E’ BONA PERCHE’ NON RIESCO PROPRIO A CAPì…..

APRO IL SITO INTERNET DEL MIO COMUNE E TROVO UN PO’ DI NOTIZIE CHE NON RIESCO PROPRIO A CAPIRE …… C’E’ SCRITTO CHE “L’AMMINISTRAZIONE CARLOMAGNO, RIPRENDE LA CONCESSIONE DELLE ACQUE SULFUREE DEL PLESSO TERMALE DELLA GROTTA DELLE NINFE”……… CHE VUOL DIRE???

PER SPIEGARE LA VICENDA SI PARTE CON UNA CRONISTORIA CHE “STRANAMENTE” OMETTE LA PRIMA PARTE OVVERO, CHI HA ATTIVATO NEL 2005 QUESTA PUNTIGLIOSA PROCEDURA DA PARTE DELLA REGIONE CALABRIA, CHE PER TRADIZIONE NON SI E’ MAI DESTINTA PER EFFICIENZA ED EFFICACIA, AL FINE DI TOGLIERE A CERCHIARA LA CONCESSIONE DELLE ACQUE SULFUREE….? VE LO SPIEGO IO.

NEL 2005 I DIRIGENTI DEL PARTITO CHE ATTUALMENTE SOSTIENE L’ AMMINISTRAZIONE DELLO SCRIVENTE, RAFFIGURATA DA UNA FOLTA RAPPRESENTATIVA, HANNO PRETESO CHE IL PROPRIO REFERENTE PRESSO LA REGIONE CALABRIA, AI TEMPI POTENTE ASSESSORE DELLA GIUNTA LOIERO, FACESSE VALERE IL PROPRIO POTERE NEI CONFRONTI DELL’ AMMINISTRAZIONE COMUNALE DEL TEMPO (COLPEVOLE DI ABNORME NEGLIGENZA!!) TOGLIENDO ALLA COMUNITA’ DI CERCHIARA LA CONCESSIONE PERPERTUA DELLE ACQUE SULFUREE.

IL RISULTATO DI TUTTO CIO’ SONO STATI I VARI PROCEDIMENTI LEGALI CHE HANNO PORTATO AD UN ESBORSO DI DECINE DI MIGLIAIA DI EURO DALLE CASSE DEL COMUNE PER FINANZIARE LE NUMEROSE CONSULENZE LEGALI.

RIASSUMENDO… QUELLI CHE OGGI FESTEGGIANO “L’APPARIZIONE DEL DECRETO” CHE RIDA’ A CERCHIARA LA CONCESSIONE DELLE ACQUE … SONO LE STESSE PERSONE CHE NEL LONTANO 2005 SI IMPEGNARONO PER FARCELA TOGLIERE!! 

A TAL PROPOSITO SI NARRA DI UN FAX CON IL QUALE IL “COMPAGNO” DELLA REGIONE RASSICURA I “COMPAGNI DI CERCHIARA” CIRCA LA BUONA RIUSCITA DELL’OPERAZIONE.

CHI HA PAGATO IL PREZZO PIU’ ALTO? I CITTADINI DI CERCHIARA CHE SI SONO ACCOLLATI LE SPESE LEGALI. 

A CAPA MIA NON E’ BONA PERCHE’ NON RIESCO PROPRIO A CAPì…..

FACCIO SCORRERE IL MOUSE SUL SITO DEL COMUNE E LEGGO UN’ALTRA NOTIZIA CHE COME QUELLA PRECEDENTE E’ ATTINENTE ALLA CONCESSIONE DELLE ACQUE SULFUREE, CHI SCRIVE IN QUESTO CASO PER METTERE IN RISALTO I PROPRI MERITI, ACCUSA LA CLASSE DIRIGENTE DEGLI ULTIMI DECENNI FACENDO RIFERIMENTO “ ALL’INSIPIENZA DI TANTI GRANDI POLITICI DI CERCHIARA” COLPEVOLI DI OGNI CATTIVA COSA E IN PARTICOLARE “DELL’ AMARA VICENDA DELLA RACCOLTA DELLE FIRME PER DIRE NO ALLA STRADA ALTERNATIVA A SCORRIMENTO VELOCE NEI LONTANI ANNI 90!”….. 

A CAPA MIA NON E’ BONA PERCHE’ NON RIESCO PROPRIO A CAPì….. 

HO AVUTO MODO DI RILEGGERE LE FIRME DI CHI NEL 1990 ABBRACCIO’ LEGITTIMAMENTE UNA BATTAGLIA ( DI SICURO NON CONDIVISIBILE) E ANCORA UNA VOLTA RITROVO I NOMI DI CHI RAPPRESENTA LA COLONNA PORTANTE DI QUESTA AMMINISTRAZIONE, UOMINI DI GOVERNO E SOSTENITORI UFFICIALI….. QUESTE PERSONE SONO “INSIPIENTI” O “LUNGIMIRANTI”??? 

A CAPA MIA NON E’ BONA….

                                                                                                                                                             GIUSEPPE RUSCELLI

CAPOGRUPPO DI LIBERAMENTE

460total visits,1visits today