Trebisacce-02/11/2013: Vitola assente: tutto tace.

Vitola assente: tutto tace.

 

L’assenteismo e l’inoperosità dell’assessore Vitola sono ormai sotto gli occhi di tutti, soprattutto di quei cittadini che non sopportano l’idea di dover contribuire al pagamento dell’indennità dello stesso attraverso il pagamento dei tributi comunali.

Ciò che risulta ancor più insopportabile è l’assoluto silenzio e l’evidente noncuranza del Sindaco, il quale, come capo dell’amministrazione comunale, dovrebbe impedire che ciò accada adottando i provvedimenti necessari che gli competono.

Provvedimenti la cui mancata adozione appare incomprensibile e priva di giustificazioni.

Non è dato sapere, infatti,  quali sono le vere ragioni per cui, nonostante l’evidenza della condotta inaccettabile tenuta dall’assessore, il capo dell’A.C. ometta di attivarsi.

Tante sono le ipotesi fatte: mancanza di tempo, indifferenza, superficialità, timore della reazione politica di Vitola o del suo elettorato.

Dubbi e incertezze che probabilmente rimarranno tali, ma che sicuramente certificano l’assoluta mancanza di autorevolezza di chi dovrebbe tutelare e garantire il rispetto delle istituzioni e degli interessi dei cittadini.

Il tutto nell’assoluto silenzio di quei consiglieri di maggioranza che, seppur dotati di capacità e legittimati da un largo consenso elettorale, hanno dovuto “accontentarsi” di ruoli marginali a causa di precedenti compromessi politici.

 

Davide Cavallo

135total visits,1visits today