Trebisacce-27/12/2013: Incontro istituzionale a Corigliano sull’Ospedale

Comunicato stampa

 

 

Il sindaco di Trebisacce avv. Francesco Mundo, nell’ambito di un incontro istituzionale organizzato a Corigliano dal sottosegretario alla Protezione civile,on. Giovanni Dima ha riproposto all’attenzione del Presidente della Regione Calabria on. Giuseppe Scopelliti,anche nella qualità di commissario ad acta del piano di rientro sula sanità,il problema della riapertura dell’ospedale di Trebisacce anche alla luce delle osservazioni e rilievi mossi dal tavolo massicci nella seduta del 4.12.2013.

Il sindaco , accompagnato dal Presidente del Consiglio comunale dott. Giampiero Regino, aveva chiesto espressamente di incontrare il Presidente per discutere proprio dell’integrazione al piano operativo 2013/2016.

Lo stesso Scopelliti,dopo aver comunicato al sindaco la volontà di incontrarlo subito dopo le festività natalizie, nel corso del suo intervento pubblico,ha ribadito la volontà della Regione Calabria di riattivare nell’area nord Calabria, sia ionica che tirrenica, i due  presidi ospedalieri di trebisacce e praia a mare,  sia per dare risposte sanitarie adeguate soprattutto per quanto riguarda le emergenze-urgenze ,che frenare l’emigrazione sanitaria verso le regioni limitrofe e ridurre le passività finanziarie.

Il sindaco e il dott. Regino,pur apprezzando la disponibilità del presidente scopelliti,hanno rimarcato che  il comune di trebisacce non intenderà abbassare la guardia fino a quando non saranno adottati atti amministrativi formali e concreti.

L’incontro con scopelliti ha fatto seguito a quello tenuto qualche giorno prima con il direttore generale dott. Scarpelli a Trebisacce, dove è stato posta con forza il problema del laboratorio di analisi e l’esigenza di evitare ulteriori spoliazioni proprio per non rendere ulteriormente difficile le attività di riapertura .

 

             

 Trebisacce lì 27.12.2013

211total visits,1visits today