Trebisacce-05/03/2014:LA MANO DESTRA NON SA COSA FA…….. LA SINISTRA!!!!

LA MANO DESTRA NON SA COSA FA…….. LA SINISTRA!!!!

Tutti condivideranno, io per primo, i pensieri espressi dal capo dell’Amministrazione in ordine alla soppressione dell’Ufficio del Giudice di Pace di Trebisacce.

Ennesimo scippo al territorio da parte di una classe dirigente sempre più distante dai cittadini e sempre più avvezza alla formazione di “governi di palazzo”.

Nell’articolo pubblicato oggi su “Il quotidiano della Calabria” si racconta di un capo dell’A.C. “infuriosito” che presto si attiverà presso le istituzioni provinciali e dell’avvocatura al fine di contrastare l’ennesima decisione calata dall’alto.

Io, attento e disponibile ad affiancare qualsiasi iniziativa, spero che l’azione di contrasto possa portare risultati concreti e che la vicenda abbia un epilogo positivo.

Con altrettanta attenzione, però, non posso non denunciare l’incoerenza delle scelte politiche adottate dalla maggioranza.

Infatti, mentre da un lato si mette in vendita l’immobile che ospita l’Ufficio del Giudice di Pace, dall’altro ci si infuria se lo stesso viene soppresso.

Appare senz’altro incoerente l’atteggiamento di chi mette in vendita un immobile occupato da un Ufficio che si spera resterà in vita.

Il Giudice di Pace deve restare ma l’immobile che lo ospita è in vendita??!?!?!?!?!

Sicuramente qualcuno dirà che le decisioni prese in merito alla vendita degli immobili comunali sono soggette a correttivi e probabilmente è così, ma resta il fatto che l’azione politica messa in campo resta incoerente…..per quanto correggibile..….incoerente!!!!

325total visits,1visits today