Trebisacce-12/08/2017:Mundo:La bandiera blu e l’ elezione di spiaggia più bella della Calabria 2017 , sono stati un ottimo richiamo e viatico per tanti turisti e visitatori,nonché dei bagnanti anche dei paesi interni del comprensorio, destando curiosità e interesse .

francesco mundo

COMUNICATO STAMPA

E’ stato reso noto il report del consumo di acqua,che di seguito viene poi depurata, nel comune di Trebisacce nel mese di luglio e nei primi dieci giorni di agosto.

Per i primi mesi di luglio il consumo è stato di metri cubi 3.636,30 con un crescendo di metri cubi 4.900,00  fino al 6 agosto ,che diviso il consumo medio giornaliero per abitanti da un risultato per presenza media giornaliera di oltre ventimila persone.

E’ un risultato ottimo ,che non si registrava da tempo,che ci gratifica del lavoro svolto  e impegno profuso per rilanciare Trebisacce.

Ciò è avvalorato dalle presenze negli alberghi e strutture recettive che registrano il tutto esaurito,nonché dai locali  (pizzerie,ristoranti e bar) che hanno aumentato il volume di affari e le presenze,nonché degli altri operatori commerciali di vendita di altri generi che confermano aumenti di avventori di oltre 20%.

Il nostro auspicio è di migliorare ancora il risultato.

La bandiera blu e l’ elezione di spiaggia più bella della Calabria 2017 , sono stati un ottimo richiamo e viatico per tanti turisti e visitatori,nonché dei bagnanti anche dei paesi interni del comprensorio, destando curiosità e interesse .

Il programma delle manifestazioni estive ,sul quale il comune ha investito risorse, è stato predisposto con il chiaro intento di allietare le serate dei tanti turisti e residenti.

Certo ,proprio la numerosa presenza, ha creato qualche problema di somministrazione di acqua in un quartiere,dovuta alla bassa pressione della rete.

Il comune ,proprio per l’importanza della rete idrica, durante l’inverno scorso ha investito più di € 50.000,00 per ripristinare alcuni tratti di rete lungo l’alveo del Saraceno,nonché attivato altri quattro pozzi e la settimana prossima né saranno avviati altri..

Purtroppo la perdurante siccità,soprattutto per quanto concerne gli acquedotti SORICAL, sta creando problemi di approviggionamento ai serbatoi alimentati dall’acquedotto dell’Eiano.

Anche il cambio urgente e forzato dell’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti,dopo i primi giorni, sta cercando di entrare a pieno regime e regolarizzare la raccolta,tenendo conto delle numerose presenze in più e del fatto che molti disconoscono il calendario.

Dispiace che alcuni politicanti di Trebisacce , facendo sciacallaggio politico,anziché stigmatizzare i comportamenti di coloro che non osservano le regole e abbandonano i rifiuti, utilizzando impropriamente i social network,e  fanno di tutto per offuscare l’immagine di Trebisacce, che con tanto lavoro e passione è stata sollevata.In sintesi, nell’esprimere viva soddisfazione per la stagione estiva, l’amminitsrazione comunale vuole avviare tra i cittadini,soprattutto del centro storico, una sana e simpatica competizione e una concorrenza leale tra gli operatori, sul presupposto di scelte politiche oculate e di creazione di condizioni utili per investimenti per strutture turistico-recettive.

Questo è l’auspico e su queste basi si chiede la collaborazione dei cittadini, delle associazioni di categorie e di volontariato, per avviare una prospettiva di crescita ed impedire ai tanti giovani di lasciare la terra natia, creando opportunità di lavoro e di investimento.

Dalla Residenza Municipale, lì 12/08/2017

 

                                                L’amministrazione comunale                                                                                                                     

144total visits,1visits today