Trebisacce-20/04/2018: I 5 Stelle: Trebisacce e Praia saranno aperti entro l’anno

I 5Stelle con Scura

TREBISACCE Mentre presso il “Chidichimo” lunedì prossimo inizieranno i lavori di adeguamento e messa a norma della Lungodegenza, dalla struttura commissariale arrivano buone notizie circa l’impegno formalmente assunto dall’ing. Massimo Scura che entro l’anno corrente saranno riaperti gli ospedali “di confine” di Trebisacce e Praia a Mare.  «Il commissario Massimo Scura – ha scritto il Deputato coriglianese Francesco Sapia che nella giornata odierna (20 aprile 2018) ha incontrato il Commissario Scura insieme altri colleghi pentastellati Francesco Forciniti, Rosa Silvana Abate ed Elisa Scutellà, – ci ha garantito che gli ospedali di Trebisacce e Praia a Mare saranno riattivati una volta per tutte entro la fine dell’anno e saranno riaperti come Ospedali Generali, con tutti i posti-letto necessari. A seguito delle nostre ispezioni mirate nei due presìdi sanitari – ha aggiunto Sapia all’unisono con gli altri colleghi grillini – avevamo chiesto a Scura uno specifico confronto, dato che per entrambe le strutture c’è stata un’imperdonabile farsa da parte del governatore Mario Oliverio, di tutto il centrosinistra e della direzione dell’Asp di Cosenza nominata dalla stessa parte politica. A Scura – sottolineano i 5Stelle – abbiamo espresso con fermezza la nostra posizione: la politica non può ingannare le comunità di Praia a Mare e Trebisacce. I pazienti non possono essere esposti a rischi derivanti dalla condizione ibrida dei due presìdi nei quali mancano il personale e i mezzi richiesti dalle norme. Per la politica – ammoniscono i 4 Grillini – è giunto il momento della responsabilità, la qual cosa significa l’abbandono definitivo delle finzioni sceniche e delle menzogne. Il Commissario Scura – rimarcano ancora i Pentastellati – si è detto favorevole a bloccare la frammentazione in atto nei servizi sanitari della Sibaritide, specie nello spoke di Rossano-Corigliano, per cui vogliamo al più presto incontrare il Direttore Generale dell’Asp di Cosenza Raffaele Mauro». Per l’occasione i rappresentanti 5Stelle sono stati accompagnati dal consulente per la sanità Tullio Laino. «Siamo determinati ad impedire – concludono i Parlamentari 5Stelle – che la sanità nel territorio cosentino sia condizionata da particolarismi politici, dannosi per i cittadini e nelle prossime settimane torneremo dal commissario Scura per rifare il punto».

Pino La Rocca

 

501total visits,1visits today