Rocca Imperiale- 10/08/2018: Gli agricoltori sempre su piede di guerra

Margiotta Giovanni

Rocca Imperiale: 10/08/2018

Gli agricoltori sempre su piede di guerra

Non accenna a placarsi la protesta degli agricoltori sul disagio idrico. Il Presidente del Comitato degli agricoltori Giovanni Margiotta affida ad una nota le sue ragioni, ma che sono i sentimenti condivisi degli agricoltori. In particolare il portavoce degli agricoltori denuncia che: “Le condizioni quotidiane del comparto agricolo Rocchese vengono messe a dura prova dalla costante carenza idrica/irrigua. Il timido aumento dei litri al secondo dalla diga di Monte Cutugno non ci consentono di gestire con serenità le nostre colture. Registriamo disagi, approssimazione nella gestione dei turni. Abbiamo chiesto all’ amministrazione comunale di deliberare per il distacco dal Consorzio di Bonifica di Trebisacce e l’ annessione al Consorzio Bradano- Metaponto. Non escludiamo una richiesta di referendum. Appena dopo ferragosto se non vi sarà una soluzione non escludiamo una protesta innanzi alla sede regionale. A tutt’ oggi non sono stati apposti i venturimetri e non sappiamo come viene ripartita l’acqua e soprattutto riteniamo inadeguata l’attuale struttura consortile per una gestione equa”.

Franco Lofrano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: