Rocca Imperiale- 12/08/2018: Dal Tramonto all’Alba stupisce e rapisce

dav

Rocca Imperiale: 12/08/2018

Dal Tramonto all’Alba stupisce e rapisce

Grande successo di partecipazione  ha fatto registrare la VI edizione de ‘Dal Tramonto All’Alba’, tra musica e arte pittorica in esposizione nei locali del Castello Svevo e in una Piazza D’Armi stracolma di persone. L’evento, inserito nel programma estate 2018, è stato organizzato dall’associazione “Ciglia di Gioia”, presieduta da Annamaria Panarace, e dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Ranù. Il Festival d’Arte, lo scorso 11 agosto, con start alle ore 20,00, ha proposto sino all’alba, delle ottime performance di gruppi musicali e artisti che hanno rapito l’attenzione dei numerosi presenti. Conduttrice full time l’artista Annamaria Panarace che ha con professionalità presentato, di volta in volta, gli ospiti accogliendoli con cordialità. Dopo il saluto istituzionale del sindaco Giuseppe Ranù, la conduttrice Panarace ha dato il via all’ inaugurazione della terza edizione della mostra “Visionari al Castello” a cui hanno partecipato circa 50 artisti che con le loro opere si sono confrontati sul tema: ”L’elogio alla follia”, attraverso la Pittura, la Grafica, la Scultura, la Liuteria, la Moda, la Fotografia e la Poesia.  Eccovi alcuni degli artisti partecipanti: Arconte Maria Chiara, Arces Domenico e Lucia Macri’, Barbaglia Claudia Aurelia, Benincasa Filomena, Bosso Marta, Buongiorno Giorgio, Caneva Alessandra, Cavestri Monica, Chiodi Milena, Contessa Giulia, Corrado Marco, Cospite Carmen, De Vita Patrizia, Emanuele Domenico, Fazzitta Angela, Favoino Francesco, Ferrara Carmine, Gasparre Giorgio, Giordano Romina, La Sala Maria, Maccapiani Mariagrazia, Marino Mario, Marino Saverio, Miniaci Giuseppe, Nobile Giuseppe, Oriolo Mariarosaria, Paco Corrado, Pavone Angela, Panarace Annamaria, Presitti Paola, Ravizza Ivonne, Ruggeri Annamaria, Sciarpa Marco, Stefanetti Ornella, Tufaro Anna, Vanzetti Maura, Werner Katharina. E’ stato previsto, dagli organizzatori, anche un gruppo di eccellenze artistiche: A’lvaro, Campanella Francesco, Dell’Era Elena, Fabris Massimiliano, Ferrero Roberto, Genise Saverio, Giglio Irene, Gioria Claudio, Micheletti Gigi, Moggio Tiziano, Rossi Paolo. Ad esibirsi musicalmente, accompagnando l’inaugurazione della mostra,  il duetto d’archi violoncello e violino di Francesco Corrado e Antonia Chillà ed in seguito il duo lirico soprano flauto con Angela Massafra e Lonia Briulotta. Ospite del Festival dell’Arte l’Associazione Culturale e Sociale “La Fucina delle Idee” che ha proposto la seconda edizione del concorso fotografico “Ilaria Alpi”, in esposizione sino al 15 agosto, sul tema: “Il creato..tra bellezza e ferite”. Prima classificata Marika Roma di Montegiordano, al secondo posto Francesco D’Alemmo di Rocca Imperiale e al terzo posto Monica Tarantino di Rocca Imperiale. A seguire in piazza d’Armi tanta musica Live con le Band: – The Violets (con Domenico Laviola alla batteria, Paolo Laviola alla chitarra, Stefano Laviola alla Tastiera, Marco Laviola al basso e voce di Lucrezia Muti), Le Figliole,  I Bototo e Crazy Roll Band. La chiusura, sino all’alba,è stata affidata dagli organizzatori al dj set di Bleach da Mitch. Durante la serata è stato possibile gustare prodotti tipici ed una birra artigianale prodotto a Francavilla in Sinni, la Honey Monkey. Per la sicurezza delle persone sono scesi in campo la Misericordia, la Polizia Municipale, i Carabinieri, la Protezione Civile per la tutela Ambientale-Guardia Nazionale Zepa Onlus di Nova Siri, il personale della sicurezza di Taranto e diverse associazioni di volontariato.

Franco Lofrano

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav