Rocca Imperiale- 11/08/2018: Concorso fotografico “Il creato…fra bellezze e ferite” (di Nicoletta Mazzei)

Rocca Imperiale: 11/08/2018

Concorso fotografico “Il creato…fra bellezze e ferite”

Ieri, 11/08/2018 al Castello Svevo di Federico II di Svevia, si è trascorsa una stupenda serata in compagnia di artisti e di partecipanti al secondo concorso fotografico Concorso fotografico organizzato dall’Associazione “La Fucina delle Idee” di Rocca Imperiale e ospitato all’interno dell’importante evento artistico organizzato dall’Associazione “Ciglia di Gioia”, alla quale va il nostro plauso per l’impegno e il sacrificio profuso. I partecipanti, avvalendosi del tema de: “Il creato…fra bellezze e ferite”, hanno dato voce alla loro idea di Creazione, attraverso la fotografia, immortalando la bellezza nell’immensità del suo significato e la ferita stessa che la lacera, calpestando il suo essere. I partecipanti tutti, hanno provato ad immortalare quello che per loro si cela all’interno del creato e nella bellezza del Creato stesso, chi ha fotografato il suo animale nel momento della maternità, o chi ha fotografato quello che è il Sole nascosto dietro la sua aura d’oro nel Cielo limpido, e chi ha rispecchiato il tema alla perfezione, dando una spiccata stesura di sé e del suo approccio con il tema, a parte la bellezza del Creato hanno fotografato anche la mano distruttrice dell’Uomo che ha costruito macchine potenti ma inquinanti per l’Ambiente, che ha distrutto l’idea dell’essere Natura. La bellezza non è solo ciò che si vede e che fa piacere guardare, ma è anche ciò che non si vede e non piace. La bellezza è una di quelle cose che se si distrugge si ricostruisce ma, non è più come prima, può essere bello come può essere di cattivo gusto, dipende dal mondo parallelo di ogni persona che la osserva. Dal primo classificato al terzo, i partecipanti si sono fatti valere nella loro semplicità. Al primo posto abbiamo Marika Roma di Montegiordano, al secondo posto invece abbiamo Francesco D’Alemmo di Rocca Imperiale e, infine al terzo posto, abbiamo Monica Tarantino che a soli 11 anni di età, ha sorpreso tutti con il suo scatto allo pneumatico in una campagna. Ho intervistato personalmente la bambina con il professore, nonché Direttore del Giornale “Eco Rocchese” Franco Lofrano, abbiamo scoperto un po’ di più sul significato dello pneumatico che ha voluto immortalare Monica, una bambina molto intelligente che ha visto la disperazione in mezzo a tanti cactus, che per lei soffrivano a guardare come la Natura, così stanca e affaticata dalla discarica, continuava a respirare nella sporcizia. Ed è per questo che ha voluto ritrarre i poveri cactus nel momento in cui, piangevano per la scomparsa della loro adorata campagna, dove si era aggiunta anche un po’ di pioggia. E’ importante per un bambino capire ciò che circonda noi con il resto del mondo, capire che noi siamo degli esseri umani che non capiscono il vero senso della vita soprattutto quando si tratta di vita a contatto con la Natura e con la distruzione di un ambiente naturale si provoca un vero e proprio sfregio del Creato. La serata, nella continuazione, si è animata da tanta buona musica, con artisti girovaghi come: Le Figliole della Toscana che ci hanno fatto sognare con le loro canzoni eseguite in molti dialetti del mondo; i Bototo; i Crazy Roll Band e i The Violets (con Domenico Laviola, Paolo Laviola, Stefano Laviola, Marco Laviola, con la voce di Lucrezia Muti), con gli organizzatori al dj set di Bleach da Mitch.  Durante la serata, è stato possibile gustare prodotti tipici con birra artigianale prodotta a Francavilla dalla Honey Monkey: divertimento assicurato. Per la sicurezza civile abbiamo avuto il piacere di avere la collaborazione della Misericordia, della Polizia Municipale, dei Carabinieri, della Protezione Civile per la Tutela dell’Ambiente, del  personale della sicurezza di Taranto e altre associazioni di volontariato che hanno dato anche loro una mano nell’insieme. I turisti si sono divertiti tutti e a me ha fatto molto piacere.

 

                                                                                                                     Nicoletta Mazzei

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: