Corigliano Rossano-17/04/2019: Roka Produzioni presenta l’esordio discografico di Vincenzo Muscetta.  

Comunicato stampa Roka Produzioni

Foto Muscetta

 

 

 

 

 

 

 

 

Corigliano Rossano. Roka Produzioni presenta l’esordio discografico di Vincenzo Muscetta.

 

E’ online dallo scorso 15 Aprile sul canale youtube Roka Produzioni e disponibile in download e streaming su tutte le piattaforme digitali, “Dritto su Marte”,  il nuovo singolo del giovanissimo artista Vincenzo Muscetta e che segna il suo tanto atteso esordio discografico. Vincenzo, cantante e musicista diciassettenne di origini lucane, vive a Rocca Imperiale in provincia di Cosenza e attualmente frequenta il quarto anno del liceo musicale di Montalbano Jonico dove studia chitarra, clarinetto e canto. Dopo aver testato il suo talento per la musica in piccoli e medi contesti locali, conquistando positivi riconoscimenti, l’artista ha improvvisamente dato uno sprint notevole al suo percorso artistico con la partecipazione all’ultima edizione di Area Sanremo Tour, arrivando alle semifinali nazionali ed esibendosi di fronte a giurie composte da professionisti della musica italiana,  con l’opportunità di confrontarsi con altri artisti, nonché di provare l’emozione di cantare al Palafiori di Sanremo, presentando il suo inedito. Durante la finale regionale di Area Sanremo Tour 2018, Vincenzo incontra il team Roka Produzioni, etichetta discografica calabrese con sede a Tarsia e a Corigliano Rossano, e si unisce alla scuderia già formata da diversi cantanti e musicisti emergenti, che si differenziano per genere musicale e personalità artistica. Nasce così, dalla penna dell’autore Giorgio Sprovieri e dagli arrangiamenti di Roberto Cannizzaro, “Dritto su Marte”, il brano che poi verrà presentato alle semifinali nazionali di Area Sanremo: un viaggio introspettivo dell’autore che descrive la bellezza dell’universo e le sue infinite meraviglie; il testo della canzone sottolinea come l’evoluzione della scienza ci permette, sempre più,  di gettare uno sguardo ai confini dell’universo. La bellezza e il mistero del cielo ricco di stelle appassiona l’uomo da secoli e continuerà ad emozionarci e stupirci; dopo la conquista della luna, l’uomo sogna di sbarcare su Marte. Una metafora con la quale l’artista diciassettenne intravede il proprio futuro, misterioso come lo spazio che ci circonda, pieno di difficoltà, ma fiducioso di arrivare a raggiungere i suoi traguardi; un richiamo ad immagini che rappresentano “…il mio viaggio come musicista, come interprete che mi lascia sperare nell’impossibile che potrebbe essere possibile”, afferma infatti l’artista dalla voce intensa e dall’ espressività profonda nonostante i suoi soli 17 anni. Il videoclip, visualizzabile sul canale you tube Roka Produzioni, è stato girato nella splendida cornice di Rocca Imperiale, con l’appoggio dell’ Amministrazione Comunale, e curato dalla Clément Film House sotto la regia di Pier Luigi Sposato. Il 15 Aprile, giorno dell’uscita del singolo, si è inoltre celebrata la Giornata Mondiale dell’Arte, e Vincenzo, insieme alla sua etichetta Roka Produzioni, ha avuto l’onore di presentare il suo esordio discografico grazie all’invito dell’ Associazione Culturale La Rue, di Rende, guidata dalla famiglia Mangano (Mario, Elena, Raffaele, Salvatore), che ha dato la possibilità all’ artista, insieme a tanti altri musicisti e cantanti, di inaugurare l’inizio di questo suo percorso artistico in una ricorrenza così importante. Il brano, oltre che sul canale youtube Roka Produzioni, può essere ascoltato anche in download e streaming su tutte le principali piattaforme digitali.  Auguri Vincenzo e… ad majora…

 

 

 

 

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: