Rocca Imperiale- 22/07/2019: Il mensile “Eco Rocchese” entra nel suo quinto anno di vita

dav

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rocca Imperiale: 22/07/2019

Il mensile “Eco Rocchese” entra nel suo quinto anno di vita

 

Nell’ambito del corposo programma “Estate 2019”pubblicato dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Ranù, ha trovato spazio l’incontro, divenuto fisso e annuale, sul tema: “Il mensile “Eco Rocchese” quattro anni dopo…”,svoltosi domenica 21 luglio, in piazza Giovanni XXIII. La locandina annunciava la presenta di molti giornalisti dell’Alto Jonio,ma non per tutti è stato possibile essere presente. L’appuntamento annuale consente alla popolazione di informarsi sul lavoro svolto e il mensile “Eco Rocchese” si sottopone al giudizio critico del pubblico presente. Nel ruolo di coordinatrice dei lavori Sabrina Favale (Assessore alla Cultura) con accanto il Sindaco Giuseppe Ranù a cui sono state affidate le conclusioni, il Direttore responsabile del mensile “Eco Rocchese”, Francesco Lofrano, il giornalista di Roseto Capo Spulico, Giovanni Pirillo e il giornalista del quotidiano del Sud Franco Maurella. La locandina annunciava la presenza di Mario Alvaro (Presidente del Circolo della Stampa Pollino-Sibaritide), Giovanni Pirillo (Giornalista),Franco Maurella (Giornalista),Pasquale Bria (Giornalista),Andrea Mazzotta (Giornalista),Benito Lecce(Giornalista), Maria Teresa Barbato (Freelance), Vincenzo La Camera (Direttore responsabile di Paese24.it), Alessandro Alfano (Giornalista), Alessandra Cortese (Vignettista “Eco Rocchese”), Antonella Domenica Gatto (Collaboratrice di Policoro TV), Rocco Gentile (Giornalista Gazzetta del Sud), Pino La Rocca (Giornalista), Caterina Aletti (Giornalista), Filippo Faraldi (cronista sportivo de il quotidiano del Sud), Angiolino Aronne (Grafico del mensile “Eco Rocchese”). Presenti tra il pubblico anche diversi amministratori tra cui:  Gallo Francesco (Vice Sindaco con deleghe ai Lavori Pubblici e Politiche Agricole); Pace Luciano (delega alla Formazione, Innovazione Tecnologica, Marketing Territoriale, Automazione e Informatizzazione);  Marino Francesco (deleghe al Verde Pubblico e Arredo Urbano, Sport, Protezione Civile); Buongiorno Marino (deleghe all’Urbanistica, Demanio,Personale Interno,Polizia Municipale, Commercio,Politiche Giovanili), ecc. Non per tutti i giornalisti è stato possibile intervenire perché impegnati in altre sedi e hanno ritenuto di scusarsi per l’assenza via Sms, ma gli intervenuti hanno avuto modo di ascoltare delle testimonianze interessanti e propositive e non sono mancate neppure delle diligenti critiche per migliorare l’opera d’informazione e i contenuti del mensile. In particolare si sono succeduti al microfono, dopo l’intervento informativo generale sul lavoro informativo svolto, del Direttore Responsabile Francesco Maria Lofrano, Giovanni Pirillo,Franco Maurella, Maria Teresa Barbato, Mario Vuodi di Montegiordano, l’artista Alessandra Cortese, Antonella Domenica Gatto, Caterina Aletti,Filippo Faraldi e Angiolino Aronne.Durante l’intervento il giornalista Lofrano ha annunciato che, salvo imprevisti, nel prossimo mese di settembre, le prime quattro domeniche,saranno dedicate alla quarta edizione, libera e gratuita, del Corso di giornalismo di base che si terrà sempre presso la Sala Consiliare del Monastero dei Frati Osservanti. Il sindaco Giuseppe Ranù, in rappresentanza dell’amministrazione, ha esternato parole di elogio per il lavoro svolto e ha ringraziato i collaboratori volontari del mensile. In particolare ha sottolineato che: “Un altro anno insieme all’’Eco Rocchese”, mensile comunale che ha scritto una bella pagina nella nostra comunità.”. Il Lofrano ha ringraziato gli intervenuti sia per la presenza che per il prezioso contributo dato all’incontro informativo e ha precisato che l’intera squadra si adopererà per applicare i suggerimenti migliorativi registrati.

Franco Lofrano

dav
dav

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: