Alto Jonio-23/11/2020: Gli Ospedali Chidichimo e Cosentino inadatti al Covid

ALTO JONIO Altro che “Covid-Hospital: gli ex Ospedali di Trebisacce e di Cariati, vista la condizione in cui sono stati ridotti a seguito di una sistematica spoliazione di uomini e di mezzi condotta in una indifferenza generalizzata, non solo non sono in grado di accogliere pazienti-Covid, ma non possono accogliere e curare neanche un semplice raffreddore. Comprensibile e legittima, quindi,…

Continua... Alto Jonio-23/11/2020: Gli Ospedali Chidichimo e Cosentino inadatti al Covid

ALTO JONIO-14/11/2020: Calabria “zona rossa”: c’è chi la maledice perché mette in crisi il commercio e l’economia e chi invece la benedice perché è lasciato libero di ingrassare e di moltiplicarsi

  ALTO JONIO Calabria “zona rossa”: c’è chi la maledice perché mette in crisi il commercio e l’economia e chi invece la benedice perché è lasciato libero di ingrassare e di moltiplicarsi. I primi sono gli operatori economici che, comprensibilmente, protestano perché costretti ad abbassare le saracinesche e chi invece, come gli ungulati, fanno festa e banchettano perché, a causa…

Continua... ALTO JONIO-14/11/2020: Calabria “zona rossa”: c’è chi la maledice perché mette in crisi il commercio e l’economia e chi invece la benedice perché è lasciato libero di ingrassare e di moltiplicarsi

Alto Jonio-10/11/2020: I medici cattolici strigliano la classe politica

ALTO JONIO Dopo la decisa e puntuale presa di posizione del Vescovo della Diocesi di Cassano Jonio Mons. Francesco Savino in qualità di Delegato ai Servizi della Salute della Conferenza Episcopale Calabrese anche l’Associazione dei Medici Cattolici della Diocesi di Cassano Jonio ha  fatto sentire la propria voce per denunciare le gravi criticità del sistema sanitario regionale assolutamente impreparato a…

Continua... Alto Jonio-10/11/2020: I medici cattolici strigliano la classe politica

Sibari-10/11/2020: Gino Strada e il Vescovo Savino per curare la sanità calabrese

   SIBARI Il dr. Gino strada responsabile della sanità calabrese e il Vescovo Savino nello staff di chi da domani si occuperà della nostra sanità. E’ la proposta dell’Associazione Culturale “Viva la Vida” che da anni si spende nel sociale con iniziative culturali ma anche con donazioni spontanee, toccata dalla cattiva immagine della Calabria e dei calabresi che in questi…

Continua... Sibari-10/11/2020: Gino Strada e il Vescovo Savino per curare la sanità calabrese

Alto Jonio-03/11/2020: In arrivo per sei comuni interni una compostiera di prossimità

ALTO JONIO Rifiuti solidi urbani: sei comuni interni dell’Alto Jonio associati tra loro, per effetto del Decreto della Regione Calabria del 28 ottobre 2020, a breve saranno dotati di una “compostiera di prossimità” presso cui conferire la frazione umida dei rifiuti domestici da cui ricavare il compost, e cioè un concime naturale da utilizzare in agricoltura. Così, in attesa che,…

Continua... Alto Jonio-03/11/2020: In arrivo per sei comuni interni una compostiera di prossimità

Alto Jonio-28/10/2020: Il virus miete un’altra vittima

ALTO JONIO Coronavirus: mentre la Calabria ieri ha fatto registrare il record dei contagi (+234 rispetto a lunedì scorso), nella stessa giornata di ieri, 27 ottobre, il virus ha purtroppo fatto registrare una nuova vittima che porta a 110 il numero totale dei decessi in Calabria, di cui ben 40 nella sola provincia di Cosenza. Per la verità, secondo quanto…

Continua... Alto Jonio-28/10/2020: Il virus miete un’altra vittima

Alto Jonio-26/10/2020: Due nuovi casi di contagio da Covid 19

ALTO JONIO Mentre c’è ancora chi continua a sottovalutare il rischio che la pandemia possa diffondersi anche nei nostri paesi come purtroppo sta avvenendo in tante parti d’Italia, nel nostro Comprensorio si registrano 2 nuovi casi di contagio da Coronavirus: uno nel Comune di Villapiana e il secondo nel Comune di Albidona. Nel primo caso, secondo la comunicazione ai cittadini…

Continua... Alto Jonio-26/10/2020: Due nuovi casi di contagio da Covid 19

ALTO JONIO -20/10/2020: Coronavirus: aumentano i contagi e l’Asp fa finta di niente

ALTO JONIO Coronavirus: nonostante fosse scontata la seconda ondata della terribile pandemia che nella sola provincia di Cosenza finora ha provocato ben 37 morti, l’Asp di Cosenza, disattendendo gli indirizzi del Governo, ha sottovalutato il rischio dell’escalation dei contagi e non ha potenziato gli 11 presidi terapeutici istituiti nella provincia di Cosenza. Si tratta delle USCA (unità speciali di continuità…

Continua... ALTO JONIO -20/10/2020: Coronavirus: aumentano i contagi e l’Asp fa finta di niente

Alto Jonio-15/10/2020: Apre i battenti un nuovo Centro di Riabilitazione

ALTO JONIO La “Medicura Holding”, Società a Responsabilità Limitata operante nel settore dei servizi socio-sanitari, cerca personale da assumere per l’apertura di una nuova struttura sanitaria. In realtà, in un periodo di così gravi difficoltà per l’economia e per il lavoro, tra i più difficili dal dopoguerra, causato dalla pandemia da Covid-19, poter offrire e garantire una prospettiva di futuro…

Continua... Alto Jonio-15/10/2020: Apre i battenti un nuovo Centro di Riabilitazione

ALTO JONIO -05/10/2020: Torna l’incubo Coronavirus nell’Alto Jonio.

ALTO JONIO Torna l’incubo Coronavirus nell’Alto Jonio. Infatti i casi di contagio accertati sono ormai diversi e cresce perciò la preoccupazione perché il territorio risulta completamente sguarnito di strutture sanitarie in grado di far fronte ad una situazione che giorno dopo giorno diventa sempre più grave e preoccupante. Basta dire che mentre a Cariati il Sindaco Greco si batte per…

Continua... ALTO JONIO -05/10/2020: Torna l’incubo Coronavirus nell’Alto Jonio.