Category Archives: Castrolibero

Castrovillari-04/05/2017:PREMIO GIORNALISTICO “GIULIANO SANGINETI”. GIOVEDI LA SERATA DI PREMAZIONE DEI VINCITORI

PREMIO GIORNALISTICO “GIULIANO SANGINETI”.
GIOVEDI LA SERATA DI PREMAZIONE DEI VINCITORI

 

Giovedi 4 maggio  si terrà nel Castello Aragonese di Castrovillari alle ore 18.00 la cerimonia di consegna del Premio di giornalistico “Giuliano Sangineti”.

Alla sua prima edizione, l’evento ricorda l’impegno del giornalista castrovillarese, co-fondatore del Diario Di Castrovillari, prematuramente scomparso.

Il concorso, rivolto agli studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori di Castrovillari, è nato per volontà della famiglia per ricordare la figura del giornalista e insegnante  appassionato della sua città, profondo conoscitore dei mezzi d’informazione e attento osservatore e narratore del suo territorio. 

Il premio, organizzato dall’associazione culturale Pensieri Stilografici e dai club di servizio cittadini Lions e Kiwanis, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Castrovillari, ha coinvolto i ragazzi in due categorie di elaborati che hanno riguardato il saggio giornalistico e la fotografia.

Durante la serata, amici e colleghi, ricorderanno il percorso professionale del giornalista e le sue passioni, attraverso una serie di testimonianze. Un premio che vuole dare continuità all’opera informativa, giornalistica ed educativa che Giuliano Sangineti ha sempre esercitato con la sua attenta e riflessiva penna  e quotidianamente nella sua vita di insegnante e padre. 

Castrolibero-04/09/2016:Integrazione , motivazione, riflessione per una didattica innovativa.(di Adele Sammarro)

14141765_10206605304747871_7007993435979999858_n

Si terrà nei giorni 5 e 6 Settembre, dalle ore 9 alle 18, presso l’Istituto d’Istruzione superiore di Castrolibero, un seminario di formazione dal titolo,“Integrazione, motivazione, riflessione per una didattica innovativa”, organizzato in collaborazione con l’Ufficio V dell’Articolazione Territoriale Provinciale di Cosenza. L’incontro rivolto a dirigenti scolastici e docenti, intende favorire nei partecipanti la capacità di riflettere sulle azioni del progettare e valutare per competenze. Oltre ad approfondimenti teorici e metodologici, verranno proposti efficaci modelli di lavoro e percorsi didattici che consentiranno di realizzare apprendimenti significativi, cooperativi e flessibili indispensabili per potenziare le competenze-chiave, previste dalla recente normativa scolastica. A dare i saluti istituzionali saranno: Iolanda Maletta, dirigente dell’istituto, il primo cittadino, Giovanni Greco; il dirigente dell’ufficio scolastico provinciale, Luciano Greco; Roberto Santagata, dirigente tecnico del Miur. Condurrano i lavori: Adele Sammarro e Alba Giglio. Relazioneranno, giorno 5, sul tema: Xavier Roegiers, dell’Università di Louvain- la Neuve-(Belgio); Emilio Ambrisi, dirigente emerito del Miur, direzione generale per gli ordinamenti scolastici, presidente Mathesis; Edvige Costanzo, vicepresidente nazionale Lend-Lingua e nuova didattica. Martedi 6, interveranno: Mario Ambel, direttore di “Insegnare”; Luciano Mariani, formatore Lingua e nuova didattica; Silvia Minardi, presidente nazionale Lend; Clelia E. M. Capua, università “Ca’ Foscari” di Venezia. L’autorevole presenza di relatori di fama nazionale ed internazionale, all’avanguardia nel campo della didattica e dell’educazione, consentirà al personale docente di arricchire le proprie competenze professionali, con l’auspicio che le tematiche che saranno trattate possano sostenere l’impegno didattico dei docenti nella concreta progettazione di un curricolo per competenze sempre più sollecitato dal sistema scolastico e sociale italiano ed europeo.

Adele Sammarro

 

Castrolibero-29/01/2013:All’I.I.S. l’incontro sul tema:”“Educazione Finanziaria- conoscere per decidere”

tn_Foto3708tn_Foto3709tn_Foto3710tn_Foto3711tn_Foto3712tn_Foto3713tn_Foto3714tn_Foto3715tn_Foto3716tn_Foto3717tn_Foto3718tn_Foto3719tn_Foto3720tn_Foto3721tn_Foto3722tn_Foto3723

Castrolibero:29/01/2013

“Educazione Finanziaria- conoscere per decidere”, è su questo tema che si è tenuta la riunione formativa per gli insegnanti, lo scorso Martedì 29 gennaio, nell’aula magna, dell’Istituto di Istruzione Superiore, di cui è dirigente scolastica Iolanda Maletta. L’iniziativa formativa è stata promossa dalla Banca d’Italia d’intesa con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ed è volta a sostenere un programma di sviluppo che assicuri agli studenti gli strumenti cognitivi di base per assumere in futuro scelte consapevoli in campo economico e finanziario. In programma ben tre moduli; di mattina il primo e di pomeriggio gli altri due. I docenti provenienti dalle diverse scuole della provincia sono stati gentilmente accolti dalle studentesse Roberta e Giulia nelle vesti di hostess che li hanno accompagnati nell’aula magna. Dopo l’accogliente saluto della dirigente Iolanda Maletta, il lavori sono iniziati con l’introduzione al tema di Carmelo Bonfissuto (Vice Direttore della Filiale di Catanzaro) e a seguire gli interventi di Giulio Benincasa e di Lucia Abiuso, rispettivamente Responsabile dell’ufficio V e referente del progetto, in rappresentanza dell’ufficio scolastico regionale. Angela Romagnoli (Funzionario –Nucleo Educazione Finanziaria – di Roma) ha relazionato su:” L’educazione finanziaria a scuola”. Paolo Piselli (Funzionario-Nucleo per la ricerca Economica di Catanzaro) ha disquisito sul tema “La Moneta” e Daniele Corbucci (Titolare della Divisione Gestione Servizi di Pagamento di Catanzaro, ha affrontato il tema: “La moneta bancaria e gli strumenti di pagamento”. Di pomeriggio i lavori del secondo e terzo modulo ha rivisto nelle vesti di relatrice Angela Romagnoli sul tema: “I risultati del progetto Banca d’Italia /Miur sull’educazione finanziaria nelle scuole”, Paolo Piselli su: “La stabilità dei prezzi” e Dora Moscato (Titolare Divisione Vigilanza di Cosenza) su : “Il sistema bancario e finanziario”. A tutti gli insegnanti è stato rilasciato ,infine,  l’attestato di partecipazione all’incontro e del materiale informativo. Da qui ora parte l’impegno dei docenti formati a organizzare gli incontri informativi agli studenti nelle scuole di sede di servizio per far meglio loro conoscere la moneta bancaria, il conto corrente le carte di pagamento e quant’altro. La dirigente scolastica dell’ITS “G. Filangieri” di Trebisacce ,Domenica Franca Staffa, tramite i docenti partecipanti e referenti, ha fatto sapere che a breve gli studenti parteciperanno all’incontro sugli strumenti di pagamento alternativi al contante che si realizzerà.

Franco Lofrano