Rocca Imperiale-21/12/2012:Per il Consigliere Provinciale Ranù si apre uno spiraglio sul ripristino dei treni sulla tratta Ionica.

Rocca Imperiale: 21/12/2012

 

 

L’incontro tenuto ieri, mercoledì 19 c.m., in Cassano sui Treni con l’assessore Regionale Fedele, l’assessore Forciniti, il Sindaco Papasso e diversi consiglieri Regionali e Provinciali è stato proficuo è positivo, afferma il Consigliere Provinciale Giuseppe Ranù. “Soprattutto,continua Ranù, ci consegna un dato: questa terra va difesa senza sé e senza ma. Ritengo importante rilanciare, sui treni per la tratta Jonica dopo l’incontro si assiste a qualche spiraglio positivo, sulle questioni che hanno segnato sofferenza e disagio nel corso di questi anni. Abbiamo fatto bene ad incalzare e raccordarci in modo democratico e civile con la Regione Calabria sulla vicenda treni, non ci sono prime geniture o bandierine d’apporre, ci sono risultati, purtroppo di mantenimento -ahimè con il beneficio del dubbio-, che portiamo a chi ci ha conferito il mandato di rappresentare le loro istanze. Il ripristino di alcuni treni è importante per i tanti lavoratori e studenti oltre che per il nostro turismo. Domani il Consiglio Provinciale sui trasporti, richiesto da me, rappresenta un ulteriore momento di confronto affinché si costruisca una piattaforma da cui partire per rendere la Sibaritide territorio permeabile e facilmente raggiungibile. Ritengo questo il campo di battaglia su cui dobbiamo soffermarci e lavorare, le nostre comunità hanno bisogno di treni efficienti e di un aeroporto che consenta in entrate di portare nuove forme di turismo. La Provincia ha fatto di ciò la Sua bandiera”.

Franco Lofrano

183total visits,1visits today