Trebisacce-23/12/2012: Presentazione del libro “Una storia fantastica”

Trebisacce:23/12/2012

Una bella ed educativa sinergia attuata dalle associazioni culturali “Giocando si cresce” e “Fantasys”, ha permesso di presentare il libro “Una storia fantastica”, la scorsa domenica 23 dicembre nella sala consiliare. Il libro raccoglie ben 65 storie fantastiche dove re, regine, principesse, gnomi, fate, folletti sono i protagonisti capaci di catturare l’attenzione dei più e fare invidia ai grandi letterati consegnati alla storia e giustamente ricordati. Con la presentazione e cura di Francesca Parise e di Mariano Catera e la introduzione della Dirigente Scolastica Domenica Franca Staffa, il libro è stato realizzato grazie  al sostegno finanziario della Banca dello Jonio di Albidona.

Vincitori del primo concorso nazionale di poesia, per le quattro categorie previste, sono risultati: Rizzo Francesco per le scuole elementari a cui è andato un quadro dell’artista Mariolina Del Popolo; Ernesto Meligieni di Corigliano per le suole medie a cui è andata una litografia dell’artista Lena Gentile di Montegiordano; a Roberta Girolamo per il Liceo Linguistico “Virgo Fidelis” di Trebisacce è andata una tela dell’artista Lena Gentile di Montegiordano e per la categoria adulti la giuria ha presentato un ex aequo che ha visto protagonisti Granato Ersilia di Trebisacce a cui è andato un quadro dell’artista Antonio Urbano di Trebisacce e a Oreste Stella di Corigliano una tela dell’artista Epeo. A tutti i partecipanti è stata consegnata una pergamena contenente l’attestato di “scrittore fantastico”. Ad aprire i lavori e a complimentarsi per l’iniziativa il primo cittadino Franco Mundo e sulla stessa scia sono intervenuti Caterina Violante (assessore alla cultura), Michele Aurelio (presidente della Bcc di Albidona), Domenica Franca Staffa (dirigente scolastico dell’ITC “G. Filangieri” di Trebisacce), Leonardo Micelli ( presidente del Rotary Club Alto Jonio). A presentare il primo concorso nazionale il presidente dell’associazione “Giocando si cresce”, Mariano Catera. Successivamente sono intervenuti Antonio Bianchi (presidente Camera Minorile di Castrovillari). Le conclusioni sono state affidate a Francesca Parise (Presidente dell’associazione Fantasys e responsabile organizzativo del Concorso). Ha moderato i lavori il giornalista Franco Maurella. Domenica Franca Staffa ha affermato che l’iniziativa è molto positiva e i giovanissimi hanno partecipato attivamente e con dei lavori di tutto rispetto. Coinvolgere gli studenti in generale significa avvicinarli alla cultura e che perciò devono scrivere e leggere tanto e di conseguenza rappresenta un momento educativo importante con la soddisfazione dei genitori, delle scuole e di conseguenza un momento di crescita dell’intera società. Contenta per aver raggiunto l’obiettivo, Francesca Parise, che in modo simpatico ha sottolineato:”la fantasia non si perde ad una certa età” e il segnalibro che contiene la frase:”Spegni la luce,apri gli occhi” la dice lunga.

Franco Lofrano

278total visits,1visits today