Trebisacce- 22/02/2013: Auguri al neo dottore Fedele Cataldi

tonino65925_10200615145249135_597068844_n528283_10200615142569068_1292761664_nFoto3802

Trebisacce: 22/02/2013

Auguri al neo dottore Fedele Cataldi

Auguri al neo dottore Fedele Cataldi. Presso l’Università degli Studi di Chieti , corso di laurea  in Psicologia Clinica e della Salute,  nella seduta del 21/02/2013 , ha conseguito la laurea Magistrale  con la brillante votazione di  110 Lode/110, il giovanissimo, del 1988,  Fedele Cataldi, di Trebisacce, figlio di Antonio Cataldi (stimato docente di Educazione Fisica presso l’ITS “Filangieri” di Trebisacce, diretto da Domenica Franca Staffa, e della dottoressa in Scienze Biologiche Angela Pellitta. Ha discusso la tesi sperimentale di laurea: “Aggressività, autostima e relazione con le figure genitoriali: uno studio esplorativo”. Relatrice la Ch.ma Prof.ssa Alessandra Babore  e  correlatrice la Ch.ma Prof.ssa Carmen Trumello. La tesi mira ad indagare l’importanza della relazione con i genitori e la relazione di questa con sviluppo degli aspetti aggressivi e dell’autostima in adolescenza. Lo studio ha coinvolto tre scuole medie superiori e i risultati sono stati interpretati in un’ottica psicodinamica. Tanti gli amici e le amiche che si sono complimentati con il neo dottore che  a quanto pare rimarrà ancora un anno nella Università per un tirocinio formativo e specialistico e contemporaneamente continuerà il lavoro di ricerca intrapreso con la relatrice. I genitori, Antonio e Angela, visibilmente commossi all’uscita della seduta hanno dichiarato: “E’ inutile nascondere l’emozione provata durante la discussione della tesi e siamo contenti per il traguardo raggiunto da nostro figlio Fedele. Sono questi i momenti belli della vita che ci gratificano e ci ripagano dalle tante ansie e pensieri che i genitori vivono avendo dei figli lontani, seppure per motivi di studio”. Al giovanissimo neo dottore e alla famiglia tutta, giungano gli Auguri più belli per un futuro sempre ricco di successi da parte della redazione del mensile “La Palestra”.

377total visits,1visits today