Roseto Capo Spulico-01/06/2013:CILIEGIA DI ROSETO VERSO LA DE.CO.

CILIEGIA DI ROSETO VERSO LA DE.CO.

 

IL 1° GIUGNO GRANDE FESTA NEL CENTRO STORICO

 

IL SINDACO DURSO: ECCELLENZA GASTRONOMICA, RISORSA TERRITORIO

 

 

 

ROSETO CAPOSPULICO (Cs), Martedì 7 Maggio 2013 – CILIEGIE di ROSETO CAPOSPULICO, istituzione della Denominazione Comunale. È boom di richieste dei produttori di ciliegie per l’iscrizione nel registro. Il Sindaco della Città del Castello federiciano, Francesco DURSO esprime soddisfazione per l’adesione che i produttori hanno, sin da subito, manifestato nei confronti del progetto: non c’è sviluppo senza la promozione delle produzioni tipiche. Acquisire consapevolezza. SABATO 1° GIUGNO grande festa nel centro storico, protagonista l’ORO ROSSO di Roseto.

 

 

 

Più o meno 15 ettari coltivati a ciliegi. Qui, sulla collina affacciata sull’Alto Jonio, hanno trovato terreno fertile, grazie ad un microclima particolare, le produzioni che inizialmente rappresentavano l’attività, anche in via sperimentale, di poche famiglie. Oggi di diverse aziende. Questo è il contesto.

 

 

 

Siamo fermamente convinti – dichiara il Primo Cittadino – che la promozione di un territorio passi necessariamente da quella delle produzioni tipiche e delle eccellenze enogastronomiche. L’Alto Jonio cosentino, con i limoni di Rocca Imperiale, i piselli e le fave di Amendolara e Montegiordano, l’olio e le ciliegie di Roseto ed il pane di Cerchiara – per citarne alcune – rappresentano un paniere identitario da considerare come risorsa e principale attrattore per un turismo enogastronomico di qualità.

 

 

 

L’appuntamento è per SABATO 1° GIUGNO 2013 con la “Festa delle ciliegie De.Co. di Roseto Capo Spulico CS”.. L’amministrazione Comunale in collaborazione con il GAL ALTO JONIO “FEDERICO II” ospiterà, nel centro storico, una serie di iniziative. Dal convegno con autorità istituzionali di vario livello al percorso enogastronomico lungo le strade del centro, passando dalla musica popolare.

 

 

La ciliegia, naturalmente, protagonista. (Fonte: MONTESANTO SAS Comunicazione & Lobbying

226total visits,1visits today