Castrovillari-27/09/2013: Per l’Anas l’agricoltura è un volano di sviluppo di principale importanza per questa regione.

Nuova immagine1Nuova immagine2Nota per agli organi di stampa.
Oggi, in maniera ufficiale, Anas Italia si presenta ai cittadini calabresi in questa
magnifica cornice e con un convengo il cui tema, oltre ad essere decisamente attuale,
presenta delle caratteristiche di esclusività ed innovazione perché non si sofferma ad
esaminare lo stato delle cose, ma si propone di fornire indicazioni ed idee in un settore
come l’agricoltura che è un volano di sviluppo di principale importanza per questa
regione.
Anas comunque già da un paio d’anni stava lavorando sul territorio con strumenti di
forte impatto socio culturale.
La nostra quotidiana azione è stata infatti, e sarà, a largo raggio: La distribuzione delle
derrate alimentari agli indigenti, che ormai avviene in Calabria da diciotto mesi e si
intensifica ogni mese che passa; il settore della formazione, a cui i vertici
dell’associazione stanno dedicando tempo ed impegno, perché è nostro convincimento
che il miglioramento delle condizioni sociali, la vittoria del giusto su chi delinque ed
avvelena questa terra, tutto questo debba per forza di cose passare da una rivoluzione
culturale che investa le giovani generazioni e che vada a dare un forte impulso alla
cultura ed al modo di “fare” cultura nel nostro territorio; ed infine il ruolo che Anas
avrà nel campo della protezione civile – essendo già essa predisposta anche per avere un
ruolo sociale in questo settore – questi tre settori d’intervento, assieme alle tante altre
attività che quotidianamente programmiamo sui territori, con l’ausilio di decine di
responsabili di zona e qualche migliaio di iscritti, spero e sono convinto che siano parte
di un grande progetto di rilancio della nostra regione, che non merita di essere
conosciuta solo per logiche affaristiche e criminali, ma può e deve mostrare il meglio di
sé attraverso l’impegno di ognuno di noi.
Ringrazio i vertici nazionali ed i responsabili locali per la fiducia ripostami e sono
pronto ad affrontare quest’ennesimo impegno con lo spirito che sempre mi ha distinto in
undici anni di associazionismo ed impegno sui territori.
Castrovillari, 27 settembre 2013
Gianfranco Sorbara
Presidente regionale ANAS Calabria

255total visits,1visits today