Trebisacce-29/11/2013:”Rischio alluvione nel weekend”

Previsioni, i metereologi avvertono: “Rischio alluvione nel weekend”

Nel fine settimana si attendono forti nevicate al nord mentre al sud il ciclone Nettuno ha fatto scattare l’allerta nubifragio

Redazione28 novembre 2013

Attila continua a impervesare sull’Italia: l’invasione di aria artica non ha portato solo gelo ma diffuse nevicate soprattutto sulle regioni adriatiche. Ma il peggio deve ancora arrivare.

Nel Mediterraneo si va infatti formando un nuovo ciclone, ribattezzato “Nettuno”. Secondo le previsioni del portale ilmeteo.it venerdì è atteso un parziale miglioramento delle condizioni metereologiche ma dalla sera si avvicinerà il violento ciclone che porterà forte maltempo sulla Calabra Ionica e meridionale.

Sabato, secondo le previsioni de ilmeteo.it, l’Italia sarà colpita da un duplice attacco: una perturbazione atlantica fredda raggiungerà il nord con neve tra Piemonte e Lombardia, mista a pioggia o neve umida fino a Torino e Milano per qualche ora, copiosa sulle province di Asti, Alessandria e Cuneo e molto copiosa sulle colline liguri fino a toccare zone a 200m di quota tra Savona a Genova; dall’altro lato giungerà Nettuno, un vero e proprio ciclone mediterraneo che porterà una nuova a fase di grave maltempo al sud, sulla Sicilia, ma soprattutto sulla Calabria Ionica, Basilicata e tutta Puglia, con nubifragi dalla sera e allerta massima su Crotonese e Catanzarese, Basilicata Ionica – materano, sul Salento verso Taranto, Brindisi e resto di Basilicata e Puglia entro domenica con moderato rischio alluvionale.

Domenica tutto il centrosud sarà assediato da Nettuno, con piogge e maltempo in risalita verso la Romagna e di nuovo il nord entro Lunedì con altra neve a Cuneo e a 400m sull’Appennino settentrionale. 

ALLERTA METEO – Chiaro l’avviso de ilmeteo.it: “Tempo fortemente compromesso al sud con l’arrivo di fortissime piogge, temporali e nubifragi dalla Calabria ionica verso la Lucania, la Puglia e poi le coste adriatiche. Piogge molto forti anche sullo stretto di Messina. Possibile rischio di alluvione per i quantitativi di pioggia che cadranno. Prestare attenzione!”. 

Quindi domenica, nel primissimo mattino, “intenso maltempo sulla Puglia con rischio nubifragi e alluvioni. Durante la giornata fortissime piogge e nubifragi si abbattono sulle coste adriatiche, specie sull’Abruzzo, piogge diffuse sul resto del centro”.

202total visits,1visits today