Trebisacce-22/01/2013: Il pronto intervento degli operatori del 118 salva la vita ad un giovane imprenditore

COMUNICATO STAMPA

Il pronto intervento degli operatori del 118 salva la vita ad un giovane uomo “esercente commerciale” di Trebisacce. E’ quanto riferiscono i fratelli Brunacci , titolari di un Bar adiacente al supermercato PAM a Trebisacce, i quali  vogliono   elogiare gli stessi operatori del 118 . Nella notte fra martedì e mercoledì  16 gennaio , mentre lo stesso dormiva , veniva colpito da un ICTUS ischemico , allertati dai familiari, l’ambulanza con il dottore Domenico Rago, il suo aiutante e l’autista Mario Adduci, arriva subito  sul posto e valutando la gravita’ del caso decide subito di trasportare il paziente presso il reparto di NEUROLOGIA di Cosenza, dove viene fatto (entro le 6 ore) un protocollo di trombolisi endovenosa.

Allo stato attuale il paziente ha superato le 72 ore di prognosi, uscendo dal rischio di eventuali ricadute, e verrà presto trasferito in una struttura per il recupero funzionale.

179total visits,1visits today